Wednesday, Nov. 20, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 7 Set 2017

|

 

Poker After Dark – Rast folda full house contro Cates! Il migliore al tavolo è ancora Jason Koon

Poker After Dark – Rast folda full house contro Cates! Il migliore al tavolo è ancora Jason Koon

Area

Vuoi approfondire?

Ma quanto ci sta facendo divertire la nuova serie di puntate dello show Poker After Dark?

Dopo il Sit & Go in cui Jason Koon ha shippato 300.000$, stanotte si è consumata al casinò Aria di Las Vegas una sessione di cash game con qualche mano carina da raccontare e un Koon ancora vincente.

Diciamo intanto che si è alzata la posta nel cash rispetto alle puntate dominate da Tom Dwan: i giocatori per sedersi devono portare 200.000$ a testa e vedersela con dei bui fissati a 300-600$.

Tra i più attivi stanotte c’era sicuramente Daniel ‘Jungleman’ Cates, che tra alti e bassi alla fine ha chiuso leggermente in negativo (-18.000$).

Vi raccontiamo subito la mano in cui pensa per oltre 10 minuti prima di foldare K-K facendosi outplayare da Matt Berkey!

Ecco l’action del colpo. Il flop recita 4105. Berkey SB con AJ checka, Cates BB con KK punta 7.000$ e Berkey chiama.

Turn J e piatto da 34.600$. Berkey checka ancora, Cates punta 34.000$ e Berkey pusha con top pair! Cates dovrebbe mettere tutti i suoi 159.000$ rimanenti.

Le immagini di PokerGO skippano una tankata da 10 minuti! Cates ad un certo punto si chiama il tempo da solo mentre tutti gli altri sono già andati a farsi un giro… Alla fine folda la sua overpair.

 

 

Più tardi va in scena una mano bellissima nella quale Brin Rast folda full di due contro full più alto di Cates! Purtroppo conosciamo l’action solo a partire dal turn.

Il board è Q82 Q e il pot ammonta a 17.500$. Cates punta 3.500$, Rast da bottone chiama.

River A. Cates punta 7.000$, Rast rilancia a 38.000$ e Cates pusha 128.000$. Qui Rast comincia a pensarci e parla con Cates dicendo:

Hai puntato poco al turn con gli assi? Non ha senso. Il mio intuito però mi dice che non stai bluffando. Il problema è che se foldo questa mano in tv, la percezione su di me cambierà. Più gente cercherà di bluffarmi. Tu non sei uno che tilta vero? Non blufferesti un tuo vecchio amico, vero?

Dopo questo monologo Rast passa la mano peggiore. Cates mostra solo una carta, non sappiamo quale…

 

 

Come dicevamo, Koon a fine serata è stato il top winner (+174.000$) nonostante un brutto colpo nel quale ha perso con colore contro colore di Berkey.

I due si sono scontrati rispettivamente con 97 e A10 su un board 5K3 Q 3 in un pot da 240.600$!

Berkey è l’altro giocatore che può ritenersi molto soddisfatto della serata (+128.000$) mentre Isaac Haxton si accontenta di un +25.000$.

I veri perdenti sono stati Doug Polk (-120.000$) e Rast (-200.000$). Stasera si replica all’Aria, così tutti avranno modo di confermarsi o di rifarsi.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari