Sunday, Oct. 25, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 23 Set 2020

|

 

PCA Super High Roller 2018: Negreanu e la sua esperienza

PCA Super High Roller 2018: Negreanu e la sua esperienza

Area

Nel poker, la specialità del bluff – per riuscire correttamente – si deve combinare con altri fattori, come ad esempio momento della partita, pressione applicata all’avversario, veridicità della storia raccontata o range percepiti e rappresentati.

Ed è in base a quest’ultimo elemento che dobbiamo ragionare quando analizziamo la mano condotta da Daniel Negreanu contro l’argentino Ivan Luca, al Super High Roller da $100.000 disputato in occasione delle PCA alle Bahamas.

Un board favorevole?

Siamo nel gennaio 2018, a 15 players left di un torneo da $100.000, con i premi ancora lontani (andranno a premio infatti i primi sette).

I bui sono 6.000/12.000 e l’argentino Ivan Luca, con uno stack di circa 2 milioni, apre a 30.000 con 9 9.

Dietro di lui Daniel Negreanu, il cui stack è di 1,8 milioni, fa call con 2 2.

Flop per due: 5 3 6

Luca punta 28.000, Negreanu ci pensa su per poi rilanciare a 95.000 . Luca fa call.

Turn: 3

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Doppio check.

River: 8

Luca fa check, Negreanu overbetta a 400.000. L’argentino folda istantaneamente.

Gli spunti di discussione, qui, vertono sul range rappresentato da Negreanu.

Con che mani chiama preflop e rilancia su quel flop? Possiamo dire che stesse rappresentando qualcosa come 55/66 e il board (che al turn si è raddoppiato) gli abbia dato una grossa mano? Oppure rappresenta una overpair? Magari 10-10 o J-J che hanno solo chiamato preflop?

E della condotta di Ivan Luca, che dite? Poteva trovare il call? Avrebbe dovuto giocare diversamente qualche street?

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari