Saturday, Jun. 19, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 9 Giu 2021

|

 

Sharkbay San Marino: Matteo Cirillo trionfa nel final table dopo un deal ICM a 6 players

Sharkbay San Marino: Matteo Cirillo trionfa nel final table dopo un deal ICM a 6 players

Area

Vuoi approfondire?

Il final table dello Sharkbay di San Marino ha in Matteo Cirillo il neo campione. Ma è servito un ICM deal a sei left per chiudere i giochi anzi tempo, dopo un lungo tira e molla che aveva visto diversi players rientrare in gioco grazie a dei raddoppi.

Nessuno però è riuscito a scalzare definitivamente dalla vetta del count l’uomo del day 3, vale a dire lo stesso Cirillo. Michele Guerrini e Andrea Benelli, gli uomini più attesi di questo tavolo finale, si accodano al neo campione e lo stesso vale per Bogdan Saplacan, Luca Del Beato e Mauro Trachedone.

L’accordo fra i sei giocatori prevede ricompense fra i 19 mila e i 35 mila bigliettoni, con la prima moneta ben lontana dai 54 mila euro previsti inizialmente. Niente da fare per l’unica donna in corsa, Sara Cellagari: per lei non c’è l’ennesima rimonta e il torneo si chiude al nono posto.

I magnifici 10

Dieci giocatori tornano per l’atto finale dello SharkBay, con Cirillo in fuga al comando del count e il resto della truppa che spera di spodestarlo. Il gioco in avvio appare frizzante, nonostante la posta in palio e dopo alcune mani saluta la compagnia Giovanni Giudice la cui coppia di 9 si arrende a J-J di Luca Del Beato.

La partenza sprint non trova un seguito altrettanto tambureggiante e soltanto dopo una lunghissima fase arriva l’eliminazione di Sara Callegari. Rimasta con pochissime chips, ci prova dal bottone con K-9 e Guerrini snappa con A-J. Nonostante un 9 hittato, l’asso al flop del toscano mette fine alla corsa dell’ultima donna in gara.

Da otto left al deal

L’ottava piazza è tutta per Abaz Maradona che prova il tutto per tutto con A-9 e si trova dominato dal solito Guerrini con A-10. L’ultima eliminazione concerne Zheng Yiyi: quest’ultimo si affida a J-7 e non supera 9-9 di Sapaclan. Rimasti in sei il gioco prima ristagna, poi concede margine di recupero agli short.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Alla fine i sei giocatori rimasti si accordano per ridisegnare il payout in base alle chips che possiedono in quel momento e gli scalini fra un premio e l’altro diventano meno netti. Ovviamente, la fetta più grande della torta finisce nelle mani di Matteo Cirillo che porta a casa 35 mila euro. Al secondo posto si classifica Michele Guerrini che grazie alle due eliminazioni messe a segno scala alcune posizioni e si assicura 29.165€.

Sul gradino più basso del podio ecco Bogdan Saplacan che mette le mani su 26 mila bigliettoni. Appena fuori dal podio, c’è spazio per Andrea Benelli che torna in quel di Prato con un assegno da 20.974 euro. Quinta e sesta piazza sono rispettivamente per Luca Del Beato e Mauro Trachedone. L’abruzzese incassa 19.651€, mentre Mauro si consola con 19.396 euro.

Dopo numerosi giorni di battaglia, cala il sipario a San Marino per lo SharkBay, dove il poker live italiano ha dimostrato di avere una marcia in più, nonostante i mesi difficili vissuti. Con 905 paganti la speranza è che sia una nuova alba per tutto il movimento.

Il payout del tavolo finale

  1. Matteo Cirillo €35.051*
  2. Michele Guerrini €29.165*
  3. Bogdan Saplacan €26.232*
  4. Andrea Benelli €20.974*
  5. Luca Del Beato €19.651*
  6. Mauro Trachedone €19.396*
  7. Zheng Yiyi €7.679
  8. Maradona Abaz €5.688
  9. Sara Callegari €3.697
  10. Giovanni Giudice €3.128

*ICM Deal

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari