Monday, Jul. 26, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 18 Giu 2021

|

 

Dwan, Bellande, Ji e il piatto che entra nella storia di High Stakes Poker

Dwan, Bellande, Ji e il piatto che entra nella storia di High Stakes Poker

Area

Vuoi approfondire?

Nell’estrazione degli accoppiamenti per il primo round del WPT Heads Up Championship, una delle prime sfide annunciate vedrà Jean Robert Bellande sfidare l’americana di origini asiatiche Lynne Ji.

Sarà una sfida interessante, perché i due hanno già una discreta history, essendosi già affrontati sotto le telecamere di High Stakes Poker qualche mese fa.

Curiosamente Ji e Bellande sono i due protagonisti, insieme a Tom Dwan, di una delle mani più spettacolari di sempre. L’action è un “semplice” all in a tre, ma il piatto e i board sono davvero da record!

Vi abbiamo incuriositi? Ora ve la raccontiamo:

Un pot da un milione

Situazione: High Stakes Poker, blinds $400/$800 con straddle $1.600 di Jean Robert Bellande.

Apre Rick Salomon ($907.000) a $4.000, chiama Steven ($202.000), call di Dwan ($507.000) da bottone con QQ, e completa anche Lynne Ji ($163.000) da BB con Q10.

La parola passa a Bellande ($398.000), che con AK squeeza a $11.000, call dei primi due giocatori dopo di lui, 4-bet di ‘durrrr’ a $54.000 e all in di Lynne Ji.

Pusha anche Bellande, Tom Dwan si alza in piedi, chiede lo stack degli avversari, riflette a lungo… e infine chiama creando un monster pot da $985.000!

Come mostra la grafica del TV Table, la ragazza concorre per un pot da $514.000 con un misero 15% di possibilità di vittoria. Lynne non si fa prendere dallo sconforto: “Possono ancora uscire dei cuori!”.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Tom Dwan e JRB giocano anche per il side pot da altri $471.000, e ‘durrrr’ è in lieve svantaggio con il 41% contro il 43% di Bellande.

I tre giocatori prima dello showdown si accordano per giocare tre board.

J99 4 10

Nonostante la bilaterale al flop e il combo-draw al turn, il bloody river dona la vittoria a Dwan sul primo board.

QJ3 7 A

Set a faccetta per Dwan, che chiude i giochi praticamente al flop, lasciando entrambi gli avversari con meno del 10% di possibilità. Bellande ha continuato a sperare in un 10 per la scala, ma invece si brucia al river uno degli out buoni per il prossimo board.

555 7 7

Un flop pessimo per Lynne, che deve prendere runner runner gli ultimi due 10 del mazzo. Nessuno può più puntare a scale e colori per superare Dwan e il suo full, e Jean Robert rimane fino al turn con un 20% di speranza per un asso o un re…

Ed è così che Tom Dwan vince tutti e tre i board e si aggiudica il pot più grande mai giocato ad un High Stakes Poker.

Se Lynne o Bellande vorranno vendicarsi al WPT Heads-Up Championship dovranno prima vedersela tra loro e sperare di arrivare fino alle semifinali, sempre che Dwan riesca a sconfiggere Doug Polk e a superare i due round successivi!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari