Monday, Jul. 26, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 22 Giu 2021

|

 

Stasera Phil Ivey e Patrik Antonius giocheranno la finalissima del WPT HU Championship!

Stasera Phil Ivey e Patrik Antonius giocheranno la finalissima del WPT HU Championship!

Area

Vuoi approfondire?

Una finale coi fiocchi: difficilmente si poteva chiedere di meglio al 25K WPT HU Championship che stanotte avrà il suo vincitore.

Il match decisivo per la vittoria, infatti, vedrà affrontarsi Phil Ivey e Patrik Antonius, probabilmente i due giocatori più conosciuti e stimati dei 32 partecipanti.

La finalissima partirà alle ore 21 e potrete seguirla in diretta streaming a carte scoperte. Intanto vediamo il percorso dei due finalisti.

 

Lo spettacolo di Ivey

Nel quarto di finale di ieri sera Phil Ivey era abbinato a Stephen Chidwick. Nel primo round i due si danno battaglia in un continuo andirivieni di chips, finchè non arriva un cooler.

Chidwick miniraisa AJ e chiama l’all-in di Ivey che gira QQ e su board liscio si porta sull’uno a zero.

Il secondo round inizia con una mano da vero duro di Ivey: sul raise di Chidwick a 1.750 con At, Ivey tribetta a 7.000 con 76, poi chiama la fourbet a 17.080 dell’inglese.

Flop AK2, Ivey check, Chidwick checka dietro.

Turn 5 Ivey punta 17.080, Chidwick chiama.

River 6 dal nulla Ivey overshova! Chidwick folda il punto migliore.

I giochi proseguono, Chidwick risale, finchè Ivey non piazza un altro bel bluff che lo azzoppa.

Su blinds 1.500/3.000 Ivey apre 6.500 con K2, Chidwick chiama con K7.

Flop 349, Chidwick check, Ivey 3.900, Chidwick raise a 9.516, Ivey chiama.

Turn 6 Chidwick check, Ivey bet 12.500, Chidwick chiama.

River 3 Chidwick check, Ivey shova e Chidwick folda per restare con 30.400 chips – 10bb.

La mano seguente Chidwick shova small to big con K3, Ivey chiama con A9 e su board liscio trova il 2 a 0 che gli dà l’accesso al turno successivo.

 

Contro la sorpresa Kruk

In semifinale Ivey trova Chris Kruk, la vera sorpresa del torneo visto il percorso che lo ha portato fin lì: al primo turno il canadese ha eliminato Nick Schulman, negli ottavi di finale lo specialista Olivier Busquets e ai quarti Wiktor ‘limitless’ Malinowski.

Forte delle vittorie contro avversari così blasonati, Kruk non ha timori riverenziale di alcun tipo e infatti si porta sull’uno a zero.

Dopo numerosi mani Kruk apre 2.550 con 64, Ivey tribetta 8.450 con 88, Kruk chiama.

Flop K53, Ivey prosegue 5.070, Kruk rilancia a 19.000, Ivey chiama.

Turn 9, Ivey check, Kruk 13.500, Ivey all-in per 57.168, Kruk snappa con colore e il river 5 gli consegna il primo punto della semifinale.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ma Ivey non si dà per vinto e nel secondo round trova il pareggio grazie a un complete da bottone per 2.400 con 79, seguito dal call al raise di Chris Kruk che con 25 alza la posta a a 7.200.

Flop 866, Kruk prosegue 4.320, Ivey call.

Turn 7 Kruk 9.250, Ivey call.

River T Kruk shova per 33.615, Ivey snappa e si porta sull’uno a uno!

La mano che decide il terzo round e l’incontro presenta una dinamica simile.

Ivey apre 48 a 3.000 e chiama la tribet di Kruk che ha JT.

Flop 35Q, Kruk prosegue 6.000, Ivey chiama.

Turn Q Kruk punta 12.500, Ivey chiama.

River 7 Kruk shova 48.803, Ivey snappa ed è in finale!

 

Il percorso incidentato di Antonius

Per Patrik Antonius invece il vero ostacolo è stato il quarto di finale contro Stefan Burakov, in cui si è trvoato a dover rincorrere il player bulgaro.

Nella mano che decide ‘la bella’ Antonius openshova da bottone con A8, Burakov chiama con QK e su board Q7[f+A J2 è player out!

In semifinale Antonius trova il temibile Sam Greenwood, vincitore del quarto di finale contro Dan Smith.

Con diversi piccoli pot il finlandese arriva a coprire lo stack avversario prima della mano che gli consegna il primo round.

Sulla apertura di Greenwood 4.050 con TJ, Antonius tribetta 14.000 con KQ, il canadese chiama.

Flop K3J, Antonius prosegue 11.500, Greenwood call.

Turn 9 Antonius shova sul pot di 51.000, Greenwood chiama con le sue rimanenti 45.200 chjps e sulla blank river si trova sotto di un punto.

Ma il canadese non si dà per vinto e inizia il secondo round martellando il rivale. Greenwood non si scompone neanche quando Antonius, nel giro di due mani, trova prima una doppia coppia e poi un full per riportarsi in vantaggio.

Il colpo del KO arriva quando Antonius decide di completare da piccolo a grande buio con 99, Greenwood shova per 6,5bb con A7 , Antonius snappa e con un 9 al flop trova il set che significa finale.

Il tabellone completo

Ecco il tabellone completo del 25k WPT HU Championship: stasera, a partire dalle ore 21, potrete seguire con noi la diretta streaming a carte scoperte della finalissima tra Phil Ivey e Patrik Antonius!

clicca per ingrandire

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari