Saturday, Oct. 16, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 30 Giu 2021

|

 

Tutte le mani di Nicolo Molinelli ed Enrico Camosci al tavolo finale del SuperMillion

Tutte le mani di Nicolo Molinelli ed Enrico Camosci al tavolo finale del SuperMillion

Area

Vuoi approfondire?

Pokeristi italiani alla ribalta del poker mondiale.

Questa notte, su una piattaforma ‘dot com’, il Tavolo Finale del Super Million$ ha registrato due presenze italiane di spessore.

Nel torneo dal buy-in di 10.300$ Enrico Camosci iniziava la giornata conclusiva da super chipleader mentre il campione WSOP online Nicolò Molinelli con il terzo stack in gioco.

Tutto questo in mezzo a giocatori di rilievo assoluto come gli austriaci Pascal Hartmann e Thomas Muehloecker.

Il chipcount allo start del final table, clicca per ingrandire

 

 

A poche mani dallo start Enrico Camosci scende sotto i tre milioni di stack raise/callando con AJ l’all-in dello short ‘judd trump’, che gira AK e raddoppia su board liscio.

Il secondo in chips, l’ungherese Szep, è a poco meno di due milioni. L’atteggiamento generale è cauto: i giocatori conoscono le implicazioni ICM del payout.

Enrico scende ancora, a 2,5 milioni di chips, chiamando con A3 da big blind l’openpush 12x di Muehloecker da bottone: l’austriaco gira A9 e raddoppia.

Poco dopo arriva il primo player out: sulla apertura x2 di David Szep da utg+1, ‘judd trump’ con AK tribetta 211.000 da small blind per restare con 441.000 chips, l’open raiser fourbetta mettendolo ai resti con TT, call e lo showdown KQ957 fa cadere il coinflip dalla parte della coppia.

Con le chips incamerate l’ungherese raggiunge Camosci a quota 2,5 milioni, Molinelli è sempre terzo in chips con 1,5 milioni su blinds 15.000/30.000.

In ottava posizione esce il player russo ‘AlexGLrus77’ che da short con AJ incappa nella coppia di re di Muehloecker che sale a un milione di chips.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

L’austriaco non fa in tempo a godersi il raddoppio che da small blind spilla AK sulla apertura di Molinelli da bottone e pusha per 24x, l’italiano snappa con 99 e sale a 2,7 milioni di chips, centomila in più di Camosci, per la chipleading a 6 left.

Poco dopo è Marius Gierse a essere eliminato in modo davvero sfortunato AQ<AJ di Bert Stevens che trova scala.

La fase cinque left è all’insegna dell’equilibrio, gli stack sono appaiati tra i 40 e i 50bb a eccezione di Pascal Hartmann, che con un milione di chips ha 20bb.

A scattare in avanti è Molinelli grazie a un set di 3 trovato contro AK di David Szep, che minibetta oop due strade per foldare sul raise dell’italiano.

Una mano vede lo scontro tutto azzurro: Molinelli apre JT, Camosci chiama in posizione con 45: Molinelli cbetta su 44T, check-chiama sul J turn e check-folda sul river 6.

Su blinds 25.000-50.000 arriva il raddoppio di Brad Stevens, che con coppia di re pusha 1.085.000 su open di Molinelli 105.000 e flat di Camosci.

Con coppia di otto Molinelli chiama il push, Camosci folda la sua coppia di dieci. Stevens sale a 2,3 milioni coi due italiani sempre in testa tra i 2,6 e i 2,8 milioni, Szep ha 1,7 milioni di chips e Pascal Hartmann 865 mila.

Quest’ultimo non è troppo fortunato visto che con AQ trova l’occasione buona per un raddoppio ma si trova a splittare contro A7 di Stevens, che dopo poco, grazie a un rush fortunato di carte prende il largo e si porta a quattro milioni di chips.

Nel frattempo Hartmann esce contro Szep A5<AJ, poi a stretto giro arrivano le due eliminazioni azzurre.

Enrico Camosci è sfortunato con AK a incappare nel board T6889 contro A9 di David Szep.

Molinelli arriva al tre left con 1,7 milioni contro gli oltre quattro dei due avversari. Poco dopo con coppia di dieci esce in coinflip contro AQ di Bert Stevens, che si arrende poi a David Szep nel testa a testa conclusivo.

 

Payout 10.300$ Super Million$

  1. David Szep – $228.179
  2. Bert Stevens – $178.191
  3. Nicolò Molinelli – $139.160
  4. Enrico Camosci – $108.678
  5. Pascal Hartmann – $84.873
  6. Marius Gierse – $66.282
  7. Thomas Muehloecker – $51.763
  8. AlexGLrus77 – $40.425
  9. judd trump – $31.570

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari