Monday, Nov. 29, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 5 Ago 2021

|

 

Tutte le mani che hanno fatto vincere a Nicolo Molinelli il secondo braccialetto WSOP online

Tutte le mani che hanno fatto vincere a Nicolo Molinelli il secondo braccialetto WSOP online

Area

Vuoi approfondire?

L’ha combinata di nuovo! Dopo il braccialetto online vinto lo scorso settembre, Nicolò Molinelli stanotte ha centrato il bis.

Il 28enne che risiede a Malta ha messo tutti in riga all’evento numero 3 delle WSOP online, 2.500$ Limit Hold’Em Championship, per una prima moneta di 88.461$.

Il torneo ha contato 180 entries e stanotte, allo start del Day2, Molinelli partiva chipleader con un milione 850 mila gettoni, 300 mila in più del diretto inseguitore, il portoghese Joao Vieira, mentre il fanalino di coda tra i giocatori approdati al tavolo finale era  il forte Mark Radoja.

 

Dalle stelle alle stalle…

Proprio il canadese è il primo eliminato quando mette il suo stack di 4 big bets al centro con A-K, trova il call di Stanislav “Stas Kuvaev” Kuvaev con K-T e un dieci al flop grande come una casa lo estromette dai giochi.

Alla prima pausa di giornata Molinelli da chipleader ha superato il muro dei due milioni di stack. L’italiano lascia un po’ di chips agli avversari, poi in blind war con A9  si trova ai resti preflop contro la coppia di sei del russo Kuvaev e un asso al turn gli permette di fare player out.

Nicolò poi scende in una mano contro l’irlandese Vince Cavailles. Dopo l’apertura a 160.000 con QT, l’italiano chiama il raise di Cavailles da cutoff a 240.000.

Flop 7T8, Molinelli check, Cavailles 80.000, call.

Turn Q Molinelli check-raisa x2 la bet a 160.000 di Cavailles, che chiama.

River K Molinelli punta 160.000, Cavailles chiama con KQ e prende la chiplead, con Molinelli che scende alla quarta posizione del count.

Di lì a poco è il portoghese Joao Vieira a dire addio ai sogni di braccialetto finendo ai resti con A3 su flop 572, con il canadese Alex “Pl3ase_MuCk” Fortin-Demers che snappa con JJ.

Dopo il level-up c’è un altro player out, Romain “Flingue” Dours finisce ai resti con AK su board 77JAQ per trovare Fortin-Demers con 87.

Alla pausa, con il torneo a cinque left, Molinelli è il fanalino di coda del count con 460.450 chips su blinds 60k-120k.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Dalle stalle al braccialetto

Poi l’italiano si riporta sopra il milione raddoppiando con coppia di 7 contro il K6 del chipleader Milos ‘Picasso89’ Pekatovic che di lì a poco perde un’altra mano contro Molinelli che si ritrova secondo nel count con oltre due milioni di chips.

L’azzurro sembra inarrestabile ed elimina anche l’irlandese Cavailles chiamando con J8 il suo all-in di meno di due big bets.

In quarta posizione alza bandiera bianca il canadese Fortin-Demers che con KQ in allin preflop viene chiamato da Bruschi con A5 e non trova aiuti dalle carte comuni.

Il brasiliano elimina anche il montenegrino Milos ‘Picasso98’ Pektovic in terza posizione e si ritrova al testa a testa finale con 6,3 milioni di chips contro i 2,6 milioni di Molinelli.

Ma nel giro di poche mani l’italiano trova il rush vincente: prima si aggiudica un pot da tre milioni trovando una top pair al turn, poi lascia l’avversario con gli spiccioli della merenda nella mano che segue.

Su blinds 150k-300k, Bruschi apre 600.000 con A8, Molinelli difende il buio con J8.

Flop 87T, Molinelli bet 300.000, Bruschi call.

Turn A Molinelli check, Bruschi 600.000, call.

River 9 Molinelli leada 600.000, Bruschi chiama con doppia coppia ma contro la scala avversaria le sue carte finiscono nel muck.

Rimasto con poco meno di un milione di chips, il brasiliano manda resti con Q6, per odds Molinelli chiama con T4 e un dieci al flop gli consegna vittoria e braccialetto!

 

Payout tavolo finale 2.500$ Limit Hold’Em WSOP online

1 Nicolo Molinelli Malta $88,461
2 Renan Bruschi Brazil $66,336
3 Milos “Picasso98” Petakovic Montenegro $49,745
4 Alex “Pl3ase_MuCk” Fortin-Demers Canada $37,303
5 Vince Cavailles Ireland $27,974
6 Romain “Flingue” Dours France $20,977
7 Joao Vieira Portugal $15,731
8 Stanislav “Stas Kuvaev” Kuvaev Russia $11,796
9 Mark Radoja Canada $8,846

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari