Tuesday, Dec. 7, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 19 Nov 2021

|

 

Quanto devono pagare al Fisco i finalisti del Main Event WSOP 2021

Quanto devono pagare al Fisco i finalisti del Main Event WSOP 2021

Area

Vuoi approfondire?

Con il trionfo di Koray Aldemir si è chiuso il Main Event WSOP 2021.

Come sempre, nel ‘day after’ del torneo più importante dell’anno si fanno i conti in tasca ai finalisti: quanto resterà loro del bottino vinto, al netto delle tasse che dovranno pagare?

Lo ha calcolato Russ Fox dello studio ‘Clayton Financial and Tax Las Vegas’, tra i massimi esperti americani di tassazione sul gambling,

 

Oliver supera Holmes

Nella sua analisi Fox prende in esame il regime di tassazione vigente nei paesi di residenza dei finalisti del Main Event WSOP e gli eventuali accordi di questi con il Fisco statunitense per le trattenute sulle vincite da gambling.

Le ‘run migliori’ da questo punto di vista sono del vincitore Koray Aldemir e dei britannici Jack Oliver e Jareth East. Sia l’Austria, paese in cui risiede Aldemir, che il Regno Unito, infatti, hanno un accordo con l’Internal Revenue Service statunitense che non prevede trattenute di alcun tipo per le vincite derivanti da gambling ottenute sul suolo degli Stati Uniti da cittadini stranieri.

Entrambi i paesi inoltre non tassano le vincite da gioco dei residenti: per questo sia Aldemir che Oliver e East potranno intascare la totalità del premio vinto. Da notare come Aldemir, se avesse mantenuto la residenza in Germania, avrebbe dovuto pagare il 46% di tasse!

Il secondo classificato del torneo, George Holmes, residente ad Atlanta in Georgia, secondo le stime di Fox dovrà pagare un milione 800 mila dollari in tasse: in pratica, dei 4,3 milioni in vinti, in tasca gliene resteranno due e mezzo.

Il quarto classificato, l’outsider Joshua Remitio, risiede invece in Arizona e dovrà pagare allo Stato poco più di un milione di dollari

Il turco Ozgur Secilmis, autore di una giocata dubbia nella sua uscita di scena, dovrà invece pagare allo Stato quasi 700 mila dollari.

Del premio di Alejandro Lococo invece il 30% è trattenuto dagli Stati Uniti a causa del mancato accordo sulla tassazione delle vincite da gambling tra il paese a stelle e strisce e l’Argentina. A fronte della trattenuta statunitense Lococo dovrà pagare “solo” un ulteriore 5% al Fisco argentino: in tasca gli dovrebbero restare poco meno di ottocentomila dollari puliti.

Il più penalizzato dei finalisti è senza dubbio l’ex-marine Hye Park, residente in New Jersey: più del 46% della sua vincita di 1,4 milioni se ne andrà in tasse. Il nono classificato, Chase Bianchi, dovrà invece versare nelle casse del Massachussets il 37.56% della vincita.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Il payout netto

Ecco come sarebbe il payout del tavolo finale del Main Event WSOP 2021 al netto delle tasse: il terzo classificato Jack Oliver ha messo in tasca un bottino più consistente del secondo classificato, mentre il sesto classificato Hye Park, a guardare la vincita netta, scivola in ottava posizione.

 

Quanto ha incassato il Fisco grazie al tavolo finale?

Nella sua analisi Fox ha anche calcolato quanto entrerà nelle casse del fisco grazie al tavolo finale.

In totale gli ultimi nove giocatori del Main Event WSOP hano ricevuto premi per 24.125.000$: secondo i calcoli dell’analista, 4.960.000$ di questi finiranno in tasse, pari al 20,56%.

Da notare come la percentuale poteva essere di gran lunga maggiore se tre dei nove finalisti non risiedessero in paesi a tassazione zero sul gambling.

Ecco la tabella riassuntiva:

 

WSOP 2021 - LA GUIDA COMPLETA

Vuoi scoprire tutti i segreti delle WSOP 2021?

In questa guida gratuita troverai:
  • Il calendario dei tornei
  • Curiosità sui partecipanti e sui tornei del 2021
  • Tanti consigli pokeristici per affrontare al meglio i tornei multitavolo
  • I migliori casinò di Las Vegas scelti per te
Lascia la tua email qua sotto e riceverai immediatamente il link per visualizzare la guida alle WSOP 2021!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari