Tuesday, Dec. 7, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 17 Nov 2021

|

 

Main Event WSOP 2021 a tre left, Koray Aldemir è l’uomo da battere

Main Event WSOP 2021 a tre left, Koray Aldemir è l’uomo da battere

Area

Vuoi approfondire?

Si è chiuso da poco il penultimo atto del Main Event WSOP 2021 che iniziava con Koray Aldemir mega-chipleader.

Il tedesco si è confermato: domani, alla partenza della giornata che stabilirà il vincitore del del torneo dei tornei, Aldemir avrà il doppio delle chips sommate dei due avversari.

La giornata è stata ricca di emozioni: vediamo subito come è andata.

 

Sei mani due eliminati

Pronti via e si registrano due eliminazioni in rapida successione.

Alla quinta mano viene eliminato Chase Bianchi: sulla apertura di Oliver da cutoff e il call di Holmes da small blind, Bianchi tribet-pusha 12bb da grande buio, Oliver repusha, Holmes snap-folda.

Allo showdown il rounder cash game si presenta con K-Q dominato dall’A-K del britannico, che incassa il pot su board liscio.

La mano seguente Jareth East openpusha 8bb da early position AJ, George Holmes si isola da bottone con QQ, il board AQ746 decreta la seconda eliminazione del tavolo finale nel giro di sei mani.

 

Aldemir non perdona

A questo punto la successione di player out si frena bruscamente. Alla 15° mano di giornata Park trova il raddoppio su Holmes, Aldemir continua a salire trovando poca resistenza alla sua linea aggressiva e alla prima pausa di giornata ha 143 milioni di chips, quasi 80 in più rispetto al diretto inseguitore Alejandro Lococo.

Il successivo livello di gioco è segnato da tanti andirivieni di chips fino alla mano che precede la seconda pausa di giornata, che porta il torneo a sei left.

Su blinds 500.000-1.000.000 con big blind ante, Alejandro Lococo apre x2 e chiama la tribet da cutoff a 5.600.000 di Koray Aldemir.

Su flop JJ9 Aldemir prosegue 3.900.000, l’argentino chiama.

Turn 8 e dopo il check di Lococo Aldemir spara la seconda a 11.400.000, call.

River 3, l’argentino checka per la terza volta, dopo un minuto e mezzo di tankata Aldemir overpotta mettendo di fatto all-in l’avversario, che in 14 secondi decide di chiamare con TT.

Aldemir gira 99 per il full floppato e supera il muro dei duecento milioni di chips. Dalla parte opposta del count arranca il turco Ozgur Secilmis, che anche grazie a un raddoppio sempre contro Koray Aldemir (AQ>44) riesce a ‘sciacallare’ una posizione.

Alla mano numero 82 del tavolo finale cade infatti il chipleader del day 6 Hye Park: l’ex marine limp-shova 18bb in blind war con coppia di sette sul raise di Aldemir, che chiama con A-Q e vede il coinflip cadere dalla sua parte.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Un triple-up “acrobatico”

A questo punto è Ozgur Secilmis a salutare la truppa: da utg il turco manda vasca per 15bb con K5 e trova l’isolation di Aldemir da small blind con coppia di nove.

Board JAAA8 e il protagonista dell’incredibile overquads al day 3 del torneo si dirige alla cassa a ritirare il premio di 1.800.000$.

Esattamente dieci mani dopo l’eliminazione del turco arriva un all-in preflop a tre a dir poco scoppiettante. Su blinds 800.000-160.000 con bb ante Jack Oliver pusha 20.500.000, Remitio da small blind repusha 27.200.000, Aldemir chiama da big blind. Allo showdown il tedesco parte in chiaro vantaggio:

Aldemir: QQ

Remitio: AJ

Oliver: J9

Ma il board T9837 ribalta gli equilibri del preflop facendo trovare l’improbabile triple-up al britannico e consegnando il side pot a Joshua Remitio. che di lì a poco viene eliminato in quarta posizione.

Da bottone lo statunitense openpusha 8,5bb con J7, chiama Jack Oliver da big blind con A2. Board AT742 e Remitio va a ritirare il premio di 2.300.000$ mentre i tre sopravvissuti imbustano il loro stack per il Final Day di domani.

Aldemir avrà il doppio delle chips di Oliver e Holmes sommate: tutto lascerebbe pensare che il braccialetto sia già al suo polso, ma sappiamo benissimo che nel poker la sorpresa è sempre dietro l’angolo!

 

Chipcount Final Day Main Event WSOP 2021

Koray Aldemir – 264.600.000
Jack Oliver – 77.300.000
George Holmes – 57.400.000

 

Payout Tavolo Finale Main Event WSOP 2021

1 – $8,000,000
2 – $4,300,000
3 – $3,000,000
4 Joshua Remitio – $2,300,000
5 Ozgur Secilmis – $1,800,000
6 Hye Park – $1,400,000
7 Alejandro Lococo – $1,225,000
8 Jareth East – $1,100,000
9 Chase Bianchi – $1,000,000

 

 

Foto di copertina: PokerNews

 

WSOP 2021 - LA GUIDA COMPLETA

Vuoi scoprire tutti i segreti delle WSOP 2021?

In questa guida gratuita troverai:
  • Il calendario dei tornei
  • Curiosità sui partecipanti e sui tornei del 2021
  • Tanti consigli pokeristici per affrontare al meglio i tornei multitavolo
  • I migliori casinò di Las Vegas scelti per te
Lascia la tua email qua sotto e riceverai immediatamente il link per visualizzare la guida alle WSOP 2021!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari