Thursday, Apr. 25, 2024

Poker Online

Scritto da:

|

il 28 Set 2023

|

 

Reg identikit: Pietro ‘pietroc98’ Corsi

Reg identikit: Pietro ‘pietroc98’ Corsi

Area

Vuoi approfondire?

Nella classifica dei torneisti online dell’anno oggi occupa la sesta posizione con un bilancio positivo di 63.362€, ma davanti a lui, con una unica eccezione, ci sono tutti finalisti dei due Sunday Million giocati in questo 2023.

Oggi conosciamo Pietro ‘pietroc98’ Corsi, nuovo regular di multi-table-tournament proveniente da quella che ormai viene definita la ‘scuola elbana’.

 

Le giuste amicizie

Pietro (al centro nella foto sotto al titolo) vive infatti a Campo nell’Elba e tra i suoi amici ci sono due dei grinder più caldi degli ultimi anni: Dario ‘dario6990’ Pieruzzini (a sinistra nella foto in alto), primo per profit su dot it nel 2022 tolti i Sunday Million, e Gaspare ‘Gasparotto10’ Sposato (a destra nella foto) che di uno di quei Sunday Million fu il vincitore.

Proprio da Gaspare, che insieme a Dario aveva iniziato un percorso di coaching con Emiliano Conti e Giovanni Giudice, Pietro prese le sue prime lezioni di poker:

“Gaspare è sempre stato il mio punto di riferimento pokeristico – dice Pietro – grazie a lui ho iniziato a studiare e a giocare professionalmente”.

Anche grazie alle lezioni di ‘Gasparotto10’, in questi due anni e mezzo ai tavoli online, il 25enne ha centrato uno score fenomenale: da inizio 2021 ‘pietroc98’ conta 6.577 tornei a buy-in medio 27,66€ per un profitto di 112.475€.

grafico pietro corsi pietroc98

clicca per ingrandire

 

Le abitudini

Oggi Pietro gioca cinque giorni a settimana e studia almeno una oretta al giorno quasi tutti i giorni.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Studio sui Solver e su GTO Wizard e poi mi confronto tanto coi miei amici – dice, aggiungendo che negli ultimi tempi ha intrapreso un percorso di coaching con Enrico Camosci che gli ha dischiuso il mondo della game theory optimal.

“Mi ha aperto nuove prospettive, praticamente un mondo nuovo. Prima facevo review e basta, ora invece studio la dinamica da capire e voglio arrivare fino in fondo per snocciolarla nel dettaglio”.

Nel field italiano avere padronanza della GTO significa soprattutto studiare migliori linee di exploit, con tutto che per Pietro il field online dot it è diventato molto più ostico di un tempo.

“Secondo me ormai non c’è troppa differenza con il punto com, il gap che c’era si è ridotto notevolmente. Anche sul punto it il field si sta indurendo molto, fermo restando che delle differenze ci sono sempre”.

 

Il futuro

Per il futuro Pietro vede proprio il dot com come una tappa obbligata del suo percorso.

“Vorrei trasferirmi all’estero per misurarmi con il field internazionale. Mi piace cercare di migliorare dal confronto coi più forti. Il mio obiettivo è arrivare al top, non rimanere in stallo perenne. Probabilmente andrò a Malta dove c’è già Gaspare”.

E prima o poi per Corsi arriverà il grande passo ai tavoli live:

“Non ho giocato tanto dal vivo ma vorrei praticare un po’ di più. Ho qualche trasferta in programma, mi ispira molto il lato umano della cosa: conoscere nuove persone e fare nuove amicizie è la cosa bella del poker live, condividere le tue esperienze con persone che grazie al poker parlano la tua stessa lingua”.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari