Sunday, Feb. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 20 Ott 2023

|

 

Il full foldato da Dario Sammartino al day 3 del Main Event EPT Cipro

Il full foldato da Dario Sammartino al day 3 del Main Event EPT Cipro

Area

Vuoi approfondire?

Nel corso del day 3 in cui ha poi chiuso chipleader degli italiani insieme ad Alessandro Minasi, Dario Sammartino ha foldato un bel full.

A dirla tutta il board era di quelli davvero insidiosi, ma mettere sotto un full-house è sempre una action degna di nota. La dinamica della mano ha vissuto diversi momenti fuori standard.

 

La mano

Main Event EPT Cipro day 3 al 20° livello di gioco, su blinds 6k-12k con bb ante Dario Sammartino apre 25k da utg 77, Bjorn Kozenkai difende da grande buio.

La mano va in check-to-check fino al river su board A72AA, quando Sammartino betta 25k.

Kozenkai a quel punto rilancia 105k. Sammartino fa una espressione di disgusto e dopo 25 secondi di orologio contati decide di foldare.

Gentilmente Kozenkai autorizza Dario a vedere le sue carte, una delle quali era proprio A. A quel punto anche Dario, forse sollevato per la correttezza del fold, mostra le sue.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Doppio check per deception?

L’esito finale della mano è pesantemente influenzato dalle carte gratis che Dario concede all’avversario coi suoi check behind.

La action flop di Sammartino ha una logica così elementare che possiamo comprenderla anche noi: visto il board contenente un asso, e vista la difesa del big blind, una continuation bet di Dario dopo le prime tre carte comuni avrebbe avuto altissime probabilità di ricevere un fold, ancora di più alla luce del grande vantaggio del range di Dario rispetto a quello di difesa del big blind, che dovrebbe contenere un asso a frequenze molto basse.

Sull’A turn che consegna il full a Dario su un piatto d’argento, le possibilità che big blind abbia un asso in mano si riducono ulteriormente. Probabilmente anche in base a questa considerazione, Dario checka di nuovo dietro nella convinzione che puntando otterrebbe un fold molto spesso.

 

Le odds river

Al river arriva finalmente il momento di bettare il full. Ma l’ungherese intavola la action che probabilmente Dario non si aspettava: dopo il rilancio dell’ungherese, Dario deve aggiungere 80k chips per un piatto che è di 198k.

Con la consueta formula delle pot odds possiamo vedere che il punto di break-even del call è [80/(80+198)]=0,28%.

Davanti a una azione così ‘face-uppante’ Dario neanche ha dovuto pensare più di tanto prima di lasciare andare il suo full.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari