Sunday, Jun. 23, 2024

Scritto da:

|

il 22 Mag 2024

|

 

I motivi chiave per openlimpare secondo Faraz Jaka

I motivi chiave per openlimpare secondo Faraz Jaka

Area

Vuoi approfondire?

Dopo un lungo periodo in cui ha fatto da discriminante tra professionisti e amatori, negli ultimi anni l’openlimp è stato oggetto di una ampia rivalutazione.

Sul suo profilo X (ex Twitter) Faraz Jaka ha delineato i confini in cui la action non solo è lecita, ma presenta una ev positiva sul lungo periodo: vediamo subito.

 

La parabola dell’openlimper

Secondo ‘The Toilet’ chi inizia a giocare a poker cambia approccio all’openlimp man mano che acquisisce abilità.

“Quando qualcuno inizia a giocare a poker limpa come se non ci fosse un domani, per poi imparare in un secondo momento che stava giocando una pessima strategia e smettere di limpare del tutto. Una volta che quei giocatori crescono un po’, imparano che l’openlimp è uno strumento potente per ogni tipo di torneo. Bisogna solamente conoscere gli scenari più adatti alla implementazione di questa strategia.”

 

Motivi chiave per openlimpare

Jaka individua poi cinque motivi chiave per aprire l’azione con un openlimp:

“1)  Tanti giocatori che devono ancora parlare hanno uno stack da reshove

2) Per entrare nella mano contro avversari deboli

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

3) Per risparmiare un buio e dare agli avversari un premio minore per reshovare sule tue aperture con 15-20bb di stack

4) Per aumentare il numero di mani con cui fai profitto a entrare nel pot

5) Per giocare postflop contro range trash fuori dai blind.

 

 

Implementare l’openlimp

Secondo il professionista e coach statunitense, ogni pokerista che vuole evolvere come giocatore deve avere l’openlimp nel suo arsenale:

“I range di limp della maggior parte dei giocatori sono limitati: o limpano con il top del range, sperando di avere l’opportunità di tribettare, o limpano con mani marginali con cui non vogliono sprecare chips con un raise.

La chiave del successo con qualsiasi cosa abbia a che fare con il poker è di trovare opportunità per allargare i tuoi range. Dovresti open-limpare con una grande varietà di mani, ovviamente stando sempre attento a circostanze come posizione, stack, stack avversari, aggressività dei giocatori sui blinds ecc.”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari