Main Event TCOOP: cinque consigli per prepararsi al meglio! | Italiapokerclub

Saturday, Apr. 4, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 5 Feb 2012

|

 

Main Event TCOOP: cinque consigli per prepararsi al meglio!

Main Event TCOOP: cinque consigli per prepararsi al meglio!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Su PokerStars manca pochissimo all’inizio del Main Event delle TCOOP. L’Evento numero 18 di questa kermesse sarà senza dubbio grandioso, con un montepremi garantito di ben 350.000 € che quasi certamente raggiungerà cifre ben più elevate. E voi, siete pronti a giocarlo? Cinque consigli per prepararsi al meglio a questo torneo!

1) Giocate i Satelliti

PokerStars offre numerosi tornei Satellite per il Main Event TCOOP, molti dei quali sono programmati pochi minuti prima dello start del torneo! Anche se avete già deciso di partecipare, perché non provare a vincere un ticket a prezzo ridotto? I tornei satellite vi aspettano, sia in formato MTT che Sit’n Go, con buy-in a partire da 10 € o 200 FPP… non fatevi sfuggire questa opportunità!

2) Non fatevi ingannare dalla struttura Turbo

Nonostante le TCOOP siano interamente composte da eventi Turbo, gli importanti risultati dei regular e dei giocatori del Team Pro hanno dimostrato che non si tratta certo di “bingo”: non è il caso di affidare il proprio torneo alla dea bendata pushando a caso con range amplissimi. Siate tight-aggressive nei primi livelli, bullate solo i giocatori scary money, aggredite in bolla se necessario, ma non fatevi prendere dalla frenesia di far lievitare lo stack, la struttura anche se veloce non è destinata ad un prematuro collasso!

3) Concentratevi al massimo

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Un evento Turbo necessita di estrema concentrazione, focus sul gioco, mindset di ferro, e tantissima attenzione anche agli spot più marginali. Fate sì che tutto sia perfetto, chiudete Facebook, mettete la musica giusta, tenete a portata di mano qualcosa da bere e qualche snack, e date il vostro massimo al tavolo verde!

4) Fate un pasto leggero

L’alimentazione è importantissima per tutti, e i giocatori di poker non fanno eccezione. Una cena leggera è l’ideale per affrontare al meglio una sessione serale di grinding: un primo leggero o un secondo, tanta frutta, magari un dolce non troppo pesante per darvi la carica giusta. Rimettete in frigo gli gnocchi ai quattro formaggi, il cotechino con lenticchie e polenta, il mascarpone… ma ricordatevi, per carità, di mangiare: il digiuno è assolutamente deleterio per qualunque attività!

5) Divertitevi!

Il poker prima di tutto è il gioco di carte che più ci piace al mondo. E se qualcuno chiama la vostra 6-bet all-in con T4 (erano suited…) e vi scula clamorosamente crackando i vostri Assi, fatevi una sana risata, magari leggendo le peripezie del nostro amico Maltolto, che sulle bad beat la sa lunga. Buon divertimento al Main Event TCOOP!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari