Wednesday, Jul. 17, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 9 Ago 2014

|

 

Annette Obrestad rivive il torneo che l’ha resa grande: “Vi dimostro come le skill sono più importanti delle carte”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Annette Obrestad rivive il torneo che l’ha resa grande: “Vi dimostro come le skill sono più importanti delle carte”

Area

Vuoi approfondire?

Sono ormai passati circa sette anni da uno degli eventi che, senza dubbio, ha segnato la storia recente del poker.

Stiamo parlando del torneo online disputato nell’ormai lontano 2007 che vedeva ai tavoli una giovanissima ma già conosciuta grinder proveniente dalla Norvegia: Annette Obrestad vinse quel torneo senza vedere le carte e fu definitivamente lanciata nel gotha del poker mondiale.

La giocatrice scandinava ha avuto l’occasione di rivivere le emozioni e le varie fasi di quel torneo con una iniziativa promossa dai colleghi di PokerListings.com.

All’inizio della chiacchierata la Obrestad ha rivelato che quasi ogni giocatore che oggi incontra a un tavolo live le chiede sempre di raccontare quel torneo “al buio” in cui dimostrò che sono le skill più delle carte a fare la differenza.

Mano per mano la norvegese ha ripercorso tutte le dinamiche del torneo che l’ha resa celebre.

Annette ha chiarito che buona parte delle sue decisioni si basarono su alcuni elementi fondamentali, come la size delle puntate e l’history creatasi con i vari avversari.

“Non si diventa buoni giocatori di poker grazie alle carte, ma studiando gli avversari e facendo capire loro di poterli dominare attraverso una strategia ben studiata, prima e durante i tornei – ha spiegato Annette.

Guarda la puntata di vegas2italy in cui la Obrestad spiega come ha vinto il torneo senza vedere le carte:

httpv://www.youtube.com/watch?v=G-grK1qPywE

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari