Wednesday, Jul. 6, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 7 Set 2014

|

 

Primi segni di riscossa per Phil ‘Polarizing’ Ivey: giornata da oltre 650mila dollari di profitto ai tavoli di Full Tilt

Primi segni di riscossa per Phil ‘Polarizing’ Ivey: giornata da oltre 650mila dollari di profitto ai tavoli di Full Tilt

Area

Vuoi approfondire?

Il 2014 non è iniziato in maniera positiva per Phil Ivey, il quale è salito alla ribalta degli high stakes soprattutto per aver fatto segnare un record poco invidiabile, visto che dalla riapertura dei tavoli online di Full Tilt Poker ha raggiunto recentemente i 5 milioni di perdite complessive con il suo nuovo account, il cui nickname è ‘Polarizing‘.

Per il fortissimo giocatore californiano, dunque, nel mese di settembre è fissato l’inizio dell’operazione-rinascita, e a giudicare dall’operato di Ivey in questi primi giorni del nuovo mese sembra che le cose stiano andando per il verso giusto, visto che l’asticella del grafico relativo al rendimento di Phil tende decisamente verso l’alto.

La scorsa sessione di gioco è stata molto profittevole per Phil Ivey, che nel pomeriggio americano è riuscito a raggiungere anche quota 800mila dollari di profitto, prima di veder calare alla distanza il proprio rendimento, fino a fissare la cifra di 656.800 dollari di guadagno nel singolo giorno.

Ivey ha esordito con una sessione iniziale che lo ha visto protagonista contro Gus Hansen e il tedesco ‘Sanlker‘, nella specialità del 2-7 Triple Draw a bui 2.000/4.000 dollari e in formato 3-handed: al termine di questa prima sessione, ‘Polarizing‘ è riuscito a far segnare un incoraggiante profitto di 365.000 dollari, che lo ha spinto a proseguire, pur cambiando specialità.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Una piccola pausa, ed ecco che Ivey torna a giocare ai tavoli di 8-Game, dove ha giocato ben 350 mani contro alcuni tra i migliori grinder al mondo: DanJungleman12Cates, PatrickFinddaGrindAntonius, Chun LeisamrostanZhou e AlexanderPostflopActionKostritsyn sono solo alcune delle vittime di ‘Polarizing‘, il quale farà segnare un profitto tale da portarlo a una somma vicina agli 800mila dollari guadagnati in una manciata di ore.

Come detto, dopo una piccola flessione a fine giornata l’upswing di Phil Ivey si fermerà a quota 656.800 dollari, ma il segnale che il californiano ha dato è sicuramente forte in vista di un autunno che lo vedrà sicuramente tra i protagonisti nei tavoli high stakes, sia online che, quasi certamente, anche live.

Tra gli altri, buone cifre anche per ViktorIsildur1Blom, che è stato uno dei pochi top-grinder ad evitare i testa a testa con Ivey su Full Tilt e ha ottenuto a fine giornata un profitto di 269.000 dollari, giocando soprattutto 2-7 Triple Draw al livello 1.000/2.000 dollari: un buon allenamento per lo scandinavo in vista dell’Heads Up Showdown, che lo vedrà protagonista di una sfida contro Gus Hansen la prossima settimana.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari