Wednesday, May. 25, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 18 Set 2014

|

 

Il coraggioso (e sconosciuto) ‘Denoking’ strapazza Doug ‘WGCRider’ Polk in sei ore di heads up!

Il coraggioso (e sconosciuto) ‘Denoking’ strapazza Doug ‘WGCRider’ Polk in sei ore di heads up!

Area

Vuoi approfondire?

Seppur qualcosa lo leghi al fenomeno ‘Isildur1’, che qualche anno fa accese l’intera comunità pokeristica, è necessario rimanere cauti, tenendo lontane, quindi, facili esaltazioni e fin troppo banali paragoni.

Stiamo parlando di ‘Denoking’, sconosciuto giocatore svedese che, ultimamente, sta dando un po’ di pepe al cash game online high stakes, soprattutto per la sua voglia di sfidare i migliori della specialità, come sta accadendo in questi giorni con Douglas ‘WGCRider’ Polk su Full Tilt.

Difficile, almeno per adesso, dire se si tratti di un campione o meno, visto che ‘Denoking’ ha il ‘vizietto’ di oscurare buona parte dei dati relativi alle sessioni di cash game che gioca.

Negli ultimi sette giorni, ad esempio, è sotto di 210,790$ nonostante sia riuscito a recuperare circa 350,000$ del recente downswing.

Martedì, comunque, si è battuto a no limit hold’em nuovamente contro Polk ed è probabile che i due stiano organizzando le loro sessioni: i campi di battaglia sono stati tre tavoli di heads up con blinds $100/$200.

Lo svedese e il canadese si sono affrontati per circa sei ore e nonostante un pot da 186,600$, il più corposo della sessione, abbia visto prevalere Polk con A-A contro K-K di ‘Denoking’, quest’ultimo è uscito vincitore dallo scontro con 131,100$ in più sul conto gioco, risultando il secondo player più vincente della giornata.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Quello che si nota vedendo alcuni replayer delle mani proposte da highstakesdb.com è che ‘Denoking’, sia nel preflop che postflop, è solito usare delle size piuttosto strane, con aperture e 3-bet piuttosto corpose e puntate, invece, piuttosto contenute postflop.

In attesa, quindi, di poter dare un giudizio più accurato sullo sconosciuto giocatore scandinavo, non ci resta che seguire le sue peripezie online, caratterizzate da scontri coi più forti player mondiali. Di certo, però, non manca di coraggio

 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari