Friday, Aug. 12, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 18 Mag 2015

|

 

Scala colore contro scala colore: Dario Dimaggio e un cooler da urlo!

Scala colore contro scala colore: Dario Dimaggio e un cooler da urlo!

Area

Vuoi approfondire?

Giusto ieri abbiamo rispolverato il clamoroso quads vs quads subito da Daniele “Superprimex” Primerano ad un tavolo heads-up NL1000.

Quest’oggi, Dario Dimaggio, il grinder che è riuscito a passare dai soldi finti al Nl1000 nel giro di un anno, ci ha raccontato di una mano altrettanto incredibile giocata qualche tempo fa ai tavoli online.

Siamo ad un tavolo heads-up NL50 e Dario apre da bottone a 1€ con 34. Il suo avversario chiama e il flop recita: 256!

“Al flop ho avuto la reazione che avrebbe avuto chiunque…WOW! Dopo il check del mio avversario, c-betto 1.50€ e il mio avversario rilancia addirittura 7€! Ancora più wow! Essendo in posizione e avendo il nuts assoluto mi limito al call, anche se tornando indietro anche un clickraise non sarebbe stato affatto male… Dopo un raise del genere è difficile che il mio avversario sia propenso a passare la mano…”

Al turn scende un 7 ed entrambi i giocatori checkano.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Perfetto: ora se ha l’asso di picche me le da tutte al 100%! A ben pensarci, anche in questo caso, dopo il suo check una piccola bet da parte mia sarebbe stata probabilmente la scelta migliore, al di là del fatto che lui abbia o non abbia flush. Ma in quel momento, era notte fonda, non ci ho riflettuto a dovere e ho istintivamente bussato dietro.”

Il river è un 9. Oppo betta 10€ e Dario va all-in 47.55€.

“Il river è una blank assoluta e oppo esce finalmente in puntata 10€. Io senza pensarci troppo mando la vasca piuttosto sereno… Oppo inizia a pensarci, credo per slowrollarmi, infatti quando chiama e gira le carte mi lascia esterrefatto. Ha 89, l’unica mano che mi batte, una scala colore più alta della mia! A parte qualche momento di sbandamento non me la sono certo presa anzi è stato abbastanza divertente soprattutto perché ero in un tavolo con blinds 0.25€/0.50€, dubito la racconterei con questa serenità fosse capitato al 5€/10€. Ad ogni modo credo sia assolutamente impossibile salvarsi in questo spot neanche con uno stack più deep in quanto praticamente qualsiasi oppo qui giocherebbe casa con l’asso di picche. Considerando anche l’action, resta solo un divertente ed imparabile cooler.”

Poco da fare, insomma. Ed è davvero difficile biasimare Dario. Qualche settimana or sono anche Alessio “deceptionnn” Fratti è incappato in uno spot simile, ma in quel caso, oltre ad avere scala colore, era lui stesso a possedere anche l’A per il nut flush.Luca Paschetta dichiarò dunque che non era impensabile foldare straight flush

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari