Tuesday, May. 24, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 5 Ago 2015

|

 

Alessandro “Lausio” Luciani e una mano da fantascienza: quads over quads… in heads-up!

Alessandro “Lausio” Luciani e una mano da fantascienza: quads over quads… in heads-up!

Area

Vuoi approfondire?

Una probabilità su 38.916.

Nella serata di ieri Alessandro “Lausio” Luciani, regular di cash game heads-up dal NL100 al NL1000 si è reso protagonista di una mano al limite del reale.

Siamo ad un tavolo 1/2€ e Luciani apre da bottone/small blind con KK a 6€. Oppo chiama.

Flop 7K7. Il big blind bussa e “Lausio” fa altrettanto, forte di un full house virtualmente nuts.

4 al turn e ancora check-check.

River K! Poker! Ma è ancora presto per esultare: dopo un’action del genere pare davvero complesso estrarre il benché minimo valore…

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Eppure, un po’ a sorpresa, oppo betta pot (11.34€). Luciani non può far altro che rilanciare e sale a 40€. Ecco dunque quel che non ti aspetti: oppo rilancia ulteriormente a 113.07€, “Lausio” pusha 186€, oppo snappa!

Luciani vince il piatto, ma la mano gettata nel muck dal suo avversario è l’unica ‘vera’ che avrebbe fatto questa action: 77! Quads al flop!

“Dopo il doppio check flop e turn, quando mi ha 3-bettato river ero praticamente certo avesse 7-7. Oppo è un giocatore che una volta regalava soldi ma da qualche mese gioca molto regolare; fa qualche spewata quando tilta come tutti, ma in questo caso specifico non poteva che avere quell’unica combo! Gioco da anni e solo in questo 2015 avrò fatto circa 5 milioni di mani, ma quads over quads in heads-up non mi era mai capitato…”

Ad aiutarci nel calcolo statistico ci ha pensato Matteo “BlackLother” Vergani, ex studente della Normale di Pisa nonché grinder di successo:

“Ipotizzando che i due giocatori abbiano pocket pair, rimangono 48 carte nel mazzo: delle cinque carte del board, 4 che devono uscire sono assegnate ovvero le 4 che servono per dare quads a entrambi mentre l’ultima è totalmente libera. In sostanza, senza considerare l’ordine delle carte, ci sono 44 boards che realizzano questa situazione. I board totali sono invece c(48, 5), formula che indica le combinazioni di 5 elementi in un insieme di 48, ovvero risponde alla domanda: quanti sottoinsiemi composti da 5 elementi esistono per un insieme di 48 elementi?La risposta è 48!/(43!*5!) ovvero 1.712.304. Il calcolo finale è dunque 44/1.712.304 ovvero una su 38.916.”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari