TP doppio: Barone checka per indurre, Castellani “ci casca” bluffando sulla scary river! | Italiapokerclub

Saturday, Apr. 4, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 30 Lug 2015

|

 

TP doppio: Barone checka per indurre, Castellani “ci casca” bluffando sulla scary river!

TP doppio: Barone checka per indurre, Castellani “ci casca” bluffando sulla scary river!

Area

Vuoi approfondire?

Nel pomeriggio odierno il Team Pro Online di PokerStars Vito “W1llyss” Barone e il Supernova Elite Tommaso “TomMagician” Castellani si sono resi protagonisti di uno spot davvero interessante ad un tavolo Zoom NL100.

Abbiamo dunque contattato entrambi per cercare di capire il thinking process che si cela dietro questo spot:

manozoom

 

Thinking Process Castellani:

PREFLOP: “Preflop è boarderline tra call e 3bet as a bluff, mi pare di ricordare che wyllis apra molto utg e vista anche la size di 2,5 ho optato per il call questa volta”.

FLOP: “Si può sia bettare che checkare, non blockerando cuori e picche penso sia meglio bettare”.

TURN: “Decido di ribettare 1/2 pot per value vista la size piccola e per protection visto il board molto connesso. Ha i bd tipo AKss AJss che può callare ancora qualche Tx peggiore e qualche fd a cuori tipo A3hh o Ax generico. La Q non è bella però perchè hitta comunque un po del suo range e scara la roba che battiamo tipo 9-9 8-8, e per questo scelgo una size piccola. Anche il check ovviamente è ok. Quando raisa mi spiazza un po perché non me lo aspettavo molto, ma essendo il board super wet potrebbe avere diversi draw nel range fra quelli di colore e quelli di scala o combodraw, quindi decido di callare”.

RIVER: “Su river Kh penso di avere showdown value veramente ridicolo, soprattutto quando checka perché gioca così tutti i set credo e i Kx che avevano qualche draw. Mentre se avesse una mano tipo 98ss dovrebbe pusharla. Quindi decido di turnare la mia mano in bluff perché ho pochi bluff e AT diventa quasi il bottom del mio range al river ed ho molto value con cui bilanciarlo (TT QQ AJss e i flush) in più blockero uno dei due set che più spesso gioca così (TT QQ) e purtroppo dopo una bella tankata decide di non foldare il suo set”

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Thinking process Barone:

PREFLOP: “Apro Standard * 2.5”

FLOP: “Checkcallo per dare un impressione di avere range cappato”

TURN: “Raiso perchè il board è drawy e potrei rappresentare appunto un draw, su turn blank o pairato non avrei raisato”.

RIVER: “Lui è nuts o bianco e opto per il call per read specifiche pur non avendo blockers in mano; imo in questa mano specifica dall’altra parte sarebbe stato meglio fare tale mossa con un A di cuori in mano, tutto ciò tenendo conto che reputo Tom un ottimo giocatore”.

PS : Ovviamente river checko perché verrei callato solo da sopra e così posso indurre lui a bluffare.  Dal punto di vista puramente matematico river devo stare al 36% ed imo vs suo range di bluff sto al 50% ed è questo che intendevo come ‘read’.

Vi convincono i ragionamenti dei due protagonisti? Fatecelo sapere commentando sulla nostra Fanpage!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari