Sunday, Nov. 28, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 5 Apr 2016

|

 

GPL – Match 2 – Cesarino runner-up nel secondo sit: “E’ tiltante perdere l’heads-up contro il più scarso!”

GPL – Match 2 – Cesarino runner-up nel secondo sit: “E’ tiltante perdere l’heads-up contro il più scarso!”

Area

Vuoi approfondire?

Dopo aver chiuso al quinto posto il sit’n’go inaugurale della Global Poker League, Walter Treccarichi ha centrato un ottimo secondo posto nel sit successivo.

Il siciliano dei “Rome Emperors” si è arreso in heads-up all’underdog del tavolo, il portacolori degli Hong Kong Stars Raiden Kan che è riuscito ad avere la meglio sul nostro alfiere grazie ad un 60-40% (A-10 > K-J) che ha segnato le sorti dell’incontro.

“Arrivare in heads-up contro il player meno skillato del tavolo e non riuscire a concretizzare una chipleading di 2:1 è un po’ tiltante – ha rivelato a caldo Walter – però posso comunque ritenermi soddisfatto. Credo di aver giocato piuttosto bene, forse ho sbagliato qualcosa in 2-3 spot, ma non sono stati errori rilevanti. Il vero errore è stato seguire lo streaming [differita di 10 min, ndr.] che seguivo per raccogliere info. Mi sono distratto un po’ troppo e sicuramente dovrò organizzarmi meglio per i match futuri. In ogni caso come esordio poteva sicuramente andare peggio!”

Fin troppo autocritco Cesarino, autore di una performance davvero convincente che lo ha portato ad essere a lungo chipleader del tavolo. Tavolo comunque molto equilibrato e improvvisamente diventato Hyper Turbo, considerati i soli 12bb di media con cui si è giocato a 4 left, risolto inevitabilmente da situazioni di push or fold.

Terzo posto per Davidi Kitai che questa volta non è riuscito a prevalere nella blind war (all-in preflop) contro Treccarichi, nonostante l’infinità di outs disponibili al flop:

cesarinooooo

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

4° piazza per Dzimitry Urbanovich (A-8 < A-7 contro Kan), 5° posto per Chris Moorman dei London Royals (A-7 < 8-8 contro Kan), ultimo, ancora una volta, Daniel Cates dei Berlin Bears.

resultsssssssssssss

Al termine di questa prima giornata di giochi, ecco dunque la classifica del girone EURASIA:

Paris Aviators: 10 punti
Hong Kong Stars: 9 punti
Rome Emperors: 6 punti
London Royals: 6 punti
Moscow Wolverines: 5 punti
Berlin Bears: 0 punti

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari