Saturday, Oct. 23, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 19 Set 2016

|

 

Vince in simultanea due tornei da 19.000 e 12.000 iscritti: l’impresa impossibile di un infermiere francese

Vince in simultanea due tornei da 19.000 e 12.000 iscritti: l’impresa impossibile di un infermiere francese

Area

Vuoi approfondire?

Siamo forse di fronte alla run più incredibile della storia?

La scorsa settimana su PokerStars.com, il player ‘Ethanolol’ è riuscito a shippare due eventi Mini-WCOOP di fila: il #27, $2,20 NLHE da $10.000 gtd e il 28, $11 NLHE 8-Max da $25.000 garantiti.

Dite che vincere due tornei in una sera è difficile ma nulla di eccezionale? Forse cambierete idea sapendo che i due tornei avevano rispettivamente 18.856 e 11.962 entries! 

Pensate che a parità di skill, ovvero se tutti i partecipanti avessero la stessa possibilità di vincere, un’impresa di questo genere si verificherebbe con una probabilità dello 0.00000044%, circa una volta su 230 milioni!

ethanolol

 

PokerStars visto l’exploit ha subito intervistato il proprietario dell’account, Iwan Robert, infermiere francese residente a Praga, amante del cinema e del poker.

Il trentaquattrenne racconta di essere un regista a livello amatoriale, e di amare la nightlife, andare nei club di sera, la musica trance, conoscere ragazze e bere qualcosa, o a volte più di qualcosa… Che la run alcolica di Marco Macellari abbia funzionato anche per lui? Come vedrete fra poco non sempre…

“Ogni tanto bevo un po’ troppo, devo ammetterlo” 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La sua storia d’amore -è il caso di definirla così- con il Texas Hold’Em risale al Moneymaker effect, quando Robert aveva 21 anni: “Avevo questa emozione intensa, come quella che hai quando incontri una ragazza per la prima volta e ti senti subito in sintonia. È stato quasi mistico. Mi innamorai letteralmente del gioco.”

“Ho amici principalmente grazie al poker, e Dio mio, sono felicissimo di aver conosciuto questo gioco e queste persone!”

Iwan giocava con i suoi amici praticamente sei sere su sette, finché stanco di scambiarsi i soldi con gli amici si gettò nel mondo dell’online, ma qui i drink ebbero l’effetto contrario.

Il suo roll salì fino a quota $7.000, finché non si ubriacò “come uno stupido”, si sedette a un tavolo da $1.000 e tutti i faticati guadagni sfumarono in poco tempo.

Questa batosta però è servita da lezione, Iwan decise di tornare agli MTT e così è riuscito a compiere il doppio shippo miracoloso di pochi giorni fa.

“Ho runnato come Gesù, andava tutto benissimo e non ho avuto problemi di alcun tipo. Niente poteva toccarmi. Una sensazione davvero strana. Quando ho realizzato di essere a due FT non ci volevo credere, era follia! Avevo sconfitto la varianza! E quando li ho vinti entrambi ero praticamente sotto shock, sapevo che era una cosa paranormale e che uno scenario simile non dovrebbe esistere nella vita vera, ma ce l’ho fatta!”

Adesso il suo nickname è tra gli iscritti al $5.000 Main Event WCOOP, ma non pensiate che sia di nuovo la conseguenza di qualche bicchiere brucia-bankroll di troppo. Impressionati dalla performance qualcuno dello staff di PokerStars ha deciso di regalare a ‘Ethanolol’ il ticket per il torneo…

…e se riuscisse a vincere anche questo che miracolo sarebbe?

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari