Saturday, Oct. 23, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 20 Set 2016

|

 

La spewata di Mario Perati al Sunday Million: “Ero appena uscito quinto al WSOPc, non ero focused”

La spewata di Mario Perati al Sunday Million: “Ero appena uscito quinto al WSOPc, non ero focused”

Area

Vuoi approfondire?

Il Sunday Million è terminato da poche ore con la vittoria di ‘stemansi1412’, che si è aggiudicato un primo premio da oltre €110.000 taglie incluse.

Anche se i fari sono tutti puntati sul vincitore, che ha giocato solo cinque partite prima del torneo milionario, tra gli oltre 5.700 giocatori lasciati alle spalle apparivano molti nickname conosciuti, come quello del finalista Andrea Di Silvestre, o Davide ‘zizinho89’ Suriano, o ancora Mario ‘supermet01’ Perati.

Quest’ultimo è stato protagonista di un ottimo torneo giocato con un’alta dose di aggressività, che lo ha portato ad accumulare €1.340,45 in taglie prima di frenare la sua deep run in 405ª piazza per €372,69 di premio.

‘supermet01’ ci ha raccontato come ha affrontato il torneo più ricco del palinsesto online italiano, e se vi aspettate che abbia passato la serata a casa concentratissimo sul monitor del pc… vi sbagliate di grosso!

“Non c’è molto da dire, nel senso che il torneo l’ho giocato da telefono e ipad mentre giocavo anche live il torneo Master di Campione, quindi è andata un po’ così. Abbiamo aggrato abbastanza, ho anche runnato abbastanza bene e ho fatto un bel po’ di taglie.”

La cavalcata di Perati si è conclusa con una discussa mano dall’action molto particolare che vedete nella grafica qui sotto: Mario al momento aveva uno stack di 349.132, poco sopra l’average che ammontava a circa 300.000:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

mano perati

 

Il push da 150% del piatto non ha allontanato l’overpair di ‘matedaemon1’, che ha così eliminato Mario dal secondo MTT nel giro di pochi minuti.

Perati infatti ci racconta che nello stesso momento ha bustato in quinta posizione il torneo live al quale stava partecipando, e che per forza di cose l’attenzione non fosse ai massimi storici:

La cosa è che in quel momento lì sono uscito 5° dal Masters, e poi seguivo e non seguivo il Sunday Million. Quando mi ha 3-bettato da BTN credevo che potesse farlo finto forte dello stack superiore. Al flop ho doppio incastro, e visto il gap tra il mio piatto e quanto c’è già nel mezzo ho scelto di non limitarmi a puntare, magari T-T, J-J le poteva mettere sotto… Comunque non mi lamento del mio gioco, ho aggredito abbastanza”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari