Wednesday, Jul. 8, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 14 Mar 2017

|

 

‘ninetto1989’ vince il Sunday Special monotablando da iPad: “Ma ora preferisco giocare cash live!”

‘ninetto1989’ vince il Sunday Special monotablando da iPad: “Ma ora preferisco giocare cash live!”

Area

Vuoi approfondire?

“El segna semper lu”… Il vecchio coro dei tifosi milanisti per Maurizio Ganz calza a pennello per Christian Nuvola.

Sulla cresta dell’onda da anni, con due Tournament Leaderboard PokerStars in bacheca e il secondo miglior profit dell’ anno scorso su punto it, ‘ninetto1989’ continua a inanellare successi su successi.

Proprio stanotte il grinder veneto si è imposto al domenicale per eccellenza del panorama italiano, il Sunday Special di PokerStars, dopo un deal in heads-up con ‘totosara93’ che gli ha consegnato un premio di 22.377€ .

Ecco il payout del tavolo finale:

ninetto1989 vince sunday special payout

 

Christian spiega che il suo torneo non ha avuto particolari sussulti:

“Giusto all’inizio del Day2 ho perso KK<TT con T river e mi sono accorciato, ma da 100 left in poi sono sempre stato chipleader… Quando eravamo rimasti in pochi ho vinto un coinflip QQ>AK con un Asso al flop e una Donna al river. A 8 left sono rimasto chipleader  e non è stato difficile visto anche che il field del tavolo finale non era di quelli proibitivi”

Per il Sunday Special Nuvola ha un suo particolare approccio:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Adesso che c’è formula re-entry, se devo gamblare per raddoppiare lo faccio con il primo ingresso anche se è sconveniente long-term. Ovviamente punto sui giocatori più facili del tavolo, quando ci sono 1500 iscritti si può aggrare bene perchè è difficile trovare tavoli tosti tosti”.

Al di là del valore prettamente monetario, Christian spiega che questa vittoria dà un bel boost per quanto riguarda gli stimoli:

“22.000€ spostano comunque, anche se alla fin fine non più di tanto. Però uno shot bello grosso ogni tanto aiuta. Quest’anno stavo vincendo poco e mi è un po’ passata la voglia di grindare, il field si è indurito ma i premi calano e i palinsesti restano sempre gli stessi. Per non parlare della TLB scomparsa… Se non dovesse arrivare la liquidità condivisa la vedo davvero brutta!”

Per questo le abitudini del ‘ninetto1989’ grinder sono cambiate negli ultimi tempi:

“Online non ho più tanta voglia di giocare. Il pomeriggio preferisco fare coaching o stare con la mia ragazza, nei tempi morti apro qualche tavolo di Omaha. Se devo stare al pc dalle nove di sera alle tre-quattro di mattina ormai lo faccio solamente di domenica, lunedì e giovedì, ovvero quando partono i tornei migliori, visto che il lunedì c’è il NOS da 50k e il giovedì il KO da 75k”

Nuvola è ormai proiettato in un’altra dimensione del poker, quella del cash game live:

“Nei tornei live c’è tanto edge ma la varianza è troppo alta, bastano due gire per far venire meno le skill. Adesso arrivo da otto giorni live a Rozvadov, domenica era il primo giorno senza poker live e la sera ho aperto 4 domenicali dall’albergo. Dovevamo tornare in Italia lunedì mattina ma ci siamo svegliati troppo rincoglioniti e abbiamo deciso di posticipare di un giorno il ritorno. La sera gli altri hanno grindato, io ho monotablato da iPad. Adesso vorrei andare a Barcellona a giocare cash live e fare un giro”

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari