Rocco Palumbo perde un heads up da 60mila dollari nel Thursday Thrill: “Sono un missile” | Italiapokerclub

Saturday, Apr. 4, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 24 Mar 2017

|

 

Rocco Palumbo perde un heads up da 60mila dollari nel Thursday Thrill: “Sono un missile”

Rocco Palumbo perde un heads up da 60mila dollari nel Thursday Thrill: “Sono un missile”

Area

Vuoi approfondire?

I tornei KO sono molto divertenti ma a volte anche molto dolorosi…

Lo testimonia quello che è successo questa notte a Rocco Palumbo, impegnato a grindare sulla room internazionale di PokerStars.

Palumbo poche ore fa è arrivato in fondo al Thursday Thrill, evento da 1.050 dollari di buy-in che si giocava appunto in modalità Progressive KO.

In mezzo a 480 iscritti, il player genovese è riuscito a disputare l’heads up finale, incassando oltre 40mila dollari in qualità di runner-up.

Cosa ha da whinare? Beh, dovete sapere che il vincitore ha preso la stessa somma solo grazie alla prima moneta regolare del payout, alla quale però vanno sommati 56.940 dollari incassati grazie alle taglie!

Avete capito bene, Jonas ‘Tulkaz’ Klausen ha incassato quasi 100mila dollari, più del doppio di quanto ha messo in cassa il nostro Palumbo!

Ora capite perché Palumbo non ha preso benissimo l’esito dell’heads up e si è sfogato su Facebook. Ecco la lobby del Thursday Thrill, dalla quale si nota la bandierina svizzera a fianco al nick del nostro ‘Sephirot88‘:

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Palumbo sui social ha raccontato di preciso cosa è successo a Nicola Cappellesso, grinder veneto che tra l’altro nella stessa sera ha vinto 16mila euro nel Night on Stars del ‘punto it’.

Ecco qualche dettaglio in più rivelato da Palumbo: “Ho perso contro un regtard che mi ha pownato a caso oppure aveva sempre nut. Lo scopriremo grazie al replay.

Nella prima mano che ho bluffato turnando blocker (per lo stack) mi ha snappato con AA su Q72ss9s9o, quindi o era Gesù o ho fatto una move di m***a.

All’inizio dell’heads up avevamo 80x a testa e io ero avanti di 10x. Nella mano finale avevo 40 bui. Domani mi passerà, solo che mi sentivo ‘sto centino in tasca e prenderne meno della metà fa male al cuore“.

Insomma, tra alti e bassi continua l’avventura sul ‘punto com’ di Palumbo, che recentemente ci aveva raccontato di come stia studiando la GTO per non farsi outplayare dal field tosto che c’è all’estero.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari