Tuesday, Feb. 18, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 20 Feb 2017

|

 

Thinking Process – Rocco Palumbo check/pusha in bluff al river contro ‘Isildur1’: “Quasi mai ha full”

Thinking Process – Rocco Palumbo check/pusha in bluff al river contro ‘Isildur1’: “Quasi mai ha full”

Area

Vuoi approfondire?

Nel bel mezzo del pomeriggio di domenica, Rocco Palumbo è stato autore di un’interessantissima mano, nella quale è riuscito a mettere a segno un bluff contro sua maestà Viktor ‘Isildur1’ Blom.

Siamo al terzo livello di gioco (40/80) del Sunday Warm Up da 215$ di PokerStars da 375.000 dollari garantiti di prizepool.

Ecco com’è andata l’action.

Da hijack apre Palumbo a 240, flatta il cutoff e fa lo stesso Viktor Blom sul bottone, foldano i blind.

FLOP 5 2 Q

Palumbo va in continuation bet per 360 chips, chiamano entrambi gli avversari.

TURN 9

Ancora in puntata il genovese per 1.222 gettoni, folda il cutoff, mentre ‘Isildur1’ non molla.

RIVER 5

Bussa Palumbo, Blom ne mette in mezzo 2.880, ‘Sephirot88’ opta per il push e lo svedese è costretto al fold.

 

Di seguito il thinking process regalatoci dal nostro campione WSOP: “La base è che ha quasi zero full. 9-9 e Q-Q le 3-betta preflop praticamente sempre e i full più bassi li raisa al 100% al flop su small bet e call, essendo così deep. Per me raisa anche tanti flush draw non nuts come semi-bluff al flop. Il suo range, quindi, dovrebbe essere principalmente composto da Q-x e qualche trips. Al turn penso sia automatica una mia bet, faccio infatti foldare tantissimo dato che al flop continuano molto spesso su una puntata di 1/3 del pot, hanno un range relativamente cappato su questa texture (non avendo appunto rilanciato al flop). River però penso che uscire puntando sia brutto, faccio foldare zero del suo bluffcatch buono, insomma gli rendo la vita facile. Contro molti regular, tra l’altro, qui check/shovare penso non sia una gran cosa perché questi non valuebettano le buone Q-x al river, un po’ per paura di venir bluffati un po’ perché sono scarsi (ride). Viktor invece non ce lo vedo a checkare dietro Q-K. Ovviamente non mi aspetto che foldi anche il più basso dei flush, ma non è che poi ne abbia molti…”.

 

Condividi il ragionamento del genovese? Commenta la sua giocata sulla nostra pagina Facebook!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari