Viktor Blom torna alla carica con patch in bella mostra: sponsorizzazione in vista per l’asso svedese? | Italiapokerclub

Saturday, Apr. 4, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 2 Mar 2017

|

 

Viktor Blom torna alla carica con patch in bella mostra: sponsorizzazione in vista per l’asso svedese?

Viktor Blom torna alla carica con patch in bella mostra: sponsorizzazione in vista per l’asso svedese?

Area

Vuoi approfondire?

Ogni tanto ritornano.

Viktor Blom, il demone biondo che infiammava gli high stakes agli inizi del decennio, è di nuovo sotto la luce dei riflettori.

Come riportato quest’oggi dai colleghi di Pokernews.com, i suoi avvistamenti agli eventi targati Unibet con tanto di patch in bella vista sono più che un segnale. Dal Battle Royal Sit&Go di Londra alla sessione cash-game andata in onda su Twitch, fino all’Unibet Open Main Event e al Player Party della scorsa settimana il messaggio pare abbastanza chiaro.

Insomma, dopo esser stato sponsorizzato per anni da Full Tilt e, successivamente al black friday, testimonial di PokerStars rilevata dalla nuova proprietà, Blom sembra voler riabbracciare la via della sponsorship. Specialmente considerando il fatto che il pro svedese non ha mai fatto mistero di interessarsi solamente all’action high stakes, motivo in più che spiegherebbe la sua presenza a eventi pokeristici relativamente bassi se non in ottica sponsorizzazione. Non è da escludere nemmeno che il suo coinvolgimento possa riguarda gli e-sport vista la sua presenza al tavolo da poker con le star del momento, tra cui Alan “hotted” Widmann, Sebastian “Forsen” Fors, Thijs “ThijsNL” Molendijk e Charlotte Van Brabander, vincitrice del Battle Royal.

Negli ultimi anni Blom è tornato a vivere nel suo paese d’origine, lasciando da parte i fasti del periodo londinese: “Sto molto bene a casa, dalle mie parti ci sono tante feste specialmente d’estate e qui riesco a concentrarmi al meglio per stare focus sul mio gioco e rendere ad alti livelli.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Nei suoi piani pare ci sia l’intenzione di tornare a giocare il Main Event delle World Series of Poker: “Sono diversi anni che non lo gioco, è uno dei miei obiettivi quest’anno.” Niente da fare invece per il Super High Roller Bowl da  300.000$: “Essendo residente in Svezia ora, pagherei una cifra enorme in tasse per giocarlo.”

In attesa di capire se e quando verrà annunciata la nuova sponsorship, gustatevi questa breve clip sulla sua parabola, culminata con lo scandalo della hand history rubata che gli fece perdere oltre 4 milioni di dollari in una sola sessione contro Brian Hasting:

httpv://www.youtube.com/watch?v=fquvpUWQPQs

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari