Thursday, Aug. 22, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 10 Giu 2019

|

 

Turbo Week – I grafici e le statistiche dei finalisti del Main Event

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Turbo Week – I grafici e le statistiche dei finalisti del Main Event

Area

Vuoi approfondire?

Chi è arrivato al tavolo finale del Main Event della TURBO WEEK di PokerStars?

La domanda è lecita e ci siamo noi qua per rispondere. Andiamo a spulciare tra i grafici e le statistiche disponibili online, come facciamo ogni volta che finisce in archivio un grosso torneo del ‘punto it’.

Partendo dal vincitore bullbear60, cerchiamo di capire se al tavolo di stanotte sono arrivati tanti giocatori esperti oppure no. La vera incognita è rappresentata dal runner-up… Ecco i dettagli:

 

1 – bullbear69 – 37.926€*

Il vincitore del Main Event ha incassato più di 20mila euro solo grazie alla taglia accumulata ieri sera. Già quella somma avrebbe rappresentato nettamente la sua più grande vincita ottenuta su PokerStars. Fino a ieri il suo miglior risultato era un 2° posto da 7.200 euro ottenuto nel 2012 a un Super Thursday on Stars. Sul sito, in totale, bullbear69 ha giocato circa 3mila partite a un buy-in medio che si aggira sui 30 euro. Complimenti a lui! Ecco la sua top five personale di ITM:

 

2 – thoom8892 – 19.466€*

Il runner-up non arriva a 70 partite giocate su PS.it sotto i 20 euro di ABI e prima di stanotte non aveva praticamente mai centrato un tavolo finale importante a un torneo. Possiamo dunque definirlo la vera rivelazione del Main della Turbo Week?

 

3 – capa1991 – 15.797€

Il terzo classificato ha tutte le statistiche bloccate su SharkScope ma scopriamo qualcosa su di lui grazie a Poker Pro Labs e PlayerScope. Per esempio che ha giocato più di 15.000 tornei su Stars con una percentuale di ITM che si aggira attorno al 25%. Nel 2017 aveva piazzato già un paio di bei risultati, in particolare una vittoria SCOOP da 5.768 euro.

 

4 – LUPUStheBEST -9.661€

Il quarto classificato era probabilmente il giocatore più noto di tutto il tavolo. Si chiama Manuel Solimine ed è conosciuto anche come frequentatore dei tavoli live. Il suo grafico vanta più di 100.000 euro in attivo su PokerStars.it e il suo risultato più importante resta lo shippo da 19.846 euro messo a segno nel 2017 in un NoS. GG di nuovo a Manuel.

 

5 – Bonghittu86 – 6.812€

Anche il quinto classificato è un bravo player che ha deciso di oscurare tutto su SharkScope. Sappiamo però che ha all’attivo oltre 6mila partite su Stars e che anni fa ha piazzato dei risultati importanti allo SCOOP. Spicca la vittoria da 37.500 euro del 2015. Ecco la top five:

 

6 – topoficus – 5.998€

Il sesto classificato ha giocato più di 6mila partite sul sito di Stars a buy-in medio inferiore ai 20 euro. Nel 2010 arrivò quarto a un NoS incassando qualcosa in più di 3mila euro e ora ha migliorato quel cash dopo quasi nove anni!

 

7 – andvalen83 – 4.242€

Il settimo classificato ha circa 4mila partite alle spalle su Stars. Nel 2015 aveva vinto un ottimo evento Turbo del TCOOP e dunque conferma il suo feeling con i tornei veloci.

 

8 – ManekiiNekoo – 4.182€

L’ottavo classificato vanta circa 2.600 partite sul sito con un buy-in medio di 50 euro circa. Nel 2016 ha sfiorato una grossa vittoria nell’Half Price Sunday Special e nel 2017 in un High Roller del TCOOP. Nel 2018 è arrivato 3° in un  Sunday Special e allo SCOOP.

 

9 – vleroy83 – 2.393€

Chiudiamo con un player che ha giocato più di 5mila partite su PokerStars vincendo oltre 10mila euro a marzo un grosso torneo dello SCOOP. L’anno scorso, invece, è arrivato 4° in un Night on Stars.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari