Sunday, Oct. 20, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 24 Set 2019

|

 

Chi è arrivato al final table del Main Event Galactic Series?

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Chi è arrivato al final table del Main Event Galactic Series?

Area

Vuoi approfondire?

I regular di PokerStars.it sono stati grandi protagonisti nelle Galactic Series appena archiviate e il Main Event non poteva fare eccezione.

Ecco allora che Andrea ‘ANDREXSORRE’ Sorrentino l’ha spuntata sul più bello contro Danilo ‘perfidio’ Pianeta. E pure Stefano ‘stefax27’ Puccilli ha chiuso nella top five.

Sorrentino ormai lo conoscono tutti gli appassionati di poker così come gli altri due reg citati. Ma gli altri finalisti chi erano?

Andiamo come al solito a spulciare tra i grafici e le statistiche disponibili online per capire se qualche amatore totale è riuscito a piazzare il colpaccio oppure no.

In effetti va detto che i curriculum al tavolo finale erano molto diversi… Pensate che è arrivato qualcuno con appena 7 tornei giocati su Stars mentre altri grinder ne vantavano migliaia e migliaia. Ecco tutti i dettagli del caso:

 

1° – ANDREXSORRE

In mezzo a 1.889 iscritti a spuntarla nel Main Event è stato il noto regular Andrea Sorrentino, 31enne che frequenta anche i tornei live (in particolare le ISOP di Nova Gorica). Sorrentino già nel 2017 aveva piazzato un grande colpo su Stars incassando 26.800 euro in un evento TCOOP. Anche quella volta si giocava in modalità Progressive KO. Stavolta il premio è quasi doppio per lui!

 

2° – perfidio

Anche il runner-up del Main è un grinder noto agli appassionati di poker online. Danilo Pianeta vanta oltre 30.000 partite giocate sul sito a un buy-in medio di 25 euro! Stanotte alle 2:38 si è meritato circa 26.500 euro complessivi tra premio e taglia. Il suo risultato migliore su PS resta una vittoria del 2016 al Sunday Special Progressive KO Edition: quella volta si beccò 36.700 euro di premio. Ecco il suo grafico invidiabile che supera i 260.000 euro di guadagni:

 

3° – agv575

Completiamo il podio virtuale con il giocatore più misterioso del tavolo finale. Pensate infatti che secondo i database online ‘agv575’ può vantare solo sette partite all’attivo su PS. Tutte disputate in queste Galactic Series dove ha ottenuto quattro ITM. In precedenza aveva sfiorato un tavolo finale nell’evento n° 50 del programma, un Deep-Turbo KO.

 

4° – I’llbeBackX$

Ecco un altro bel grafico preso da SharkScope. Il quarto classificato del Main vanta più di 6.000 games su Stars ad ABI 35 e un guadagno superiore ai 95.000 euro. Il suo risultato migliore sul sito resta una vittoria dello scorso anno al Sunday Special: lì incassò 23.550 euro per la precisione. GG a lui.

 

5° – stefax27

Gli appassionati di lungo corso si ricorderanno bene anche del romano Stefano Puccilli, volto noto dell’IPT (vinse una tappa a Sanremo nel 2009). Puccilli vanta più di 20.000 partite su PokerStars.it disputate negli ultimi dieci anni ad ABI 60. Questo colpo da oltre 10.000 euro è probabilmente il più importante della sua carriera online: Puccilli è arrivato due volte secondo al Night on Stars nel 2011 senza però raggiungere una vincita a cinque cifre.

 

6° – Eucanuba92

Il nick ‘Eucanuba92’ non ci dà alcuna informazione su SharkScope ma qualcosa lo scopriamo grazie a Poker Pro Labs. Per esempio che lo scorso anno questo player ha vinto oltre 9mila euro nel Night on Stars di PS. Stavolta si è quasi ripetuto. Complimenti a lui.

 

7° – poerio89

Del settimo classificato sappiamo ben poco. Probabilmente era il vero outsider del tavolo, visto che ha giocato circa 100 partite su Stars da quanto ci risulta ed è un frequentatore dei satelliti dei grandi appuntamenti online. Questa estate comunque era già arrivato ITM nel Main Event dello SCOOP.

 

8° – mooglynap

L’ottavo classificato ha giocato almeno 3.000 partite su Stars ad ABI 8. E da almeno cinque anni non otteneva degli shippi a quattro cifre: da quando nel 2014 vinse 2.540 euro in un Mini NoS 2nd Chance.

 

9° – mafriloco

Chiudiamo con un player che ha giocato almeno mille partite su Stars ad ABI 27. Il suo nick lo abbiamo trovato per due volte a marzo ai piani altissimi del NoS: a un secondo posto da 5.200 euro è seguita una vittoria da 4.467 euro. VGG anche a lui.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari