Wednesday, Sep. 23, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 7 Apr 2020

|

 

I grafici e le statistiche dei finalisti del Main Event SCOOP

I grafici e le statistiche dei finalisti del Main Event SCOOP

Area

Vuoi approfondire?

Si è chiuso stamani, quando erano passati 18 minuti dalle otto di mattina, il Main Event SCOOP.

A vincere è stato Stefano Ferrara, che ha relegato in seconda posizione ’83scorpions’.

Ma chi sono e che statistiche hanno, i giocatori arrivati al tavolo finale dell’evento più atteso dello Spring Championship Of Online Poker? Ecco i profili di tutti e nove i finalisti.

 

9° – Jigen81

Il primo eliminato del tavolo finale è un giocatore di lungo corso: ‘Jigen81’ è attivo su PokerStars dal 2009, in questi anni ha accumulato 8.347 tornei a buy-in medio 17,16€ per un guadagno complessivo di oltre 28 mila euro. Il giocatore sembra comunque più un esperto di sit’n’go: dovrebbe averne giocati intorno ai diecimila per oltre diecimila euro di profit, rake esclusa. Ecco il grafico di ‘Jigen81’:

grafico jigen81

 

8° – L4loX94

4.710 tornei a buy-in medio 17,23€ dal 2012: l’ottavo classificato del Main Event SCOOP non è sicuramente un giocatore alle prime armi. Con la moneta vinta stanotte, che ha disegnato una bella impennata sul grafico, il suo profitto complessivo ai tornei di PokerStars è di oltre 20 mila euro:

l4loX94 grafico

 

7° – Loripr

Il settimo classificato è un nuovo giocatore: su PokerStars ha disputato appena 9 tornei a buy-in medio 28,9€. Questo tavolo finale tra l’altro coincide col suo primo in the money: complimenti per il tempismo! 🙂

 

6° – trapano99

Al ciglio della Top Five si è interrotta la corsa di Cristian ‘trapano99’ Pazzi, regular cash game che in passato ci ha anche spiegato il suo tought process in alcune mani degne di note.

Su PokerStars Cristian ha giocato 4.667 tornei a buy-in medio 50€. Ecco i premi più grandi che aveva vinto fino a stanotte:

top 5 premi trapano99

clicca per ingrandire

 

 

5° – marchino96

Il quinto classificato è attivo su PokerStars dal 2018 e da allora ha giocato 608 tornei a buy-in medio 28€.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La sua migliore moneta prima di stanotte risaliva al 23 marzo scorso, quando ha vinto 3.800€ grazie a un terzo posto al 50€ Afternoon On Stars.

 

4 – ESCAVIVA

Su PokerStars dal 2009, il quarto classificato del Main Event SCOOP ha giocato 3.539 tornei a buy-in medio 38,15€.

Ecco i premi più grandi vinti da ‘ESCAVIVA’ prima di stanotte:

top five premi monetari escaviva

clicca per ingrandire

 

3 – Biri07501

Su Sharkscope il giocatore è introvabile. In altri lidi scopriamo che è attivo su PokerStars dal 2015, anche se il grosso del volume che ha mosso si concentra nel 2018, con 1.982 tornei disputati.

Ecco i cinque premi più grandi vinti da ‘Biri07501’ prima di stanotte: da segnalare l’incredibile exploit centrato dal giocatore il 18 marzo scorso in cui ha vinto il 15€ The Big e ha fatto runner up al 100€ Night On Stars…

clicca per ingrandire

 

2° – 83scorpions

Account vecchissimo, ma con una manciata di tornei disputati ogni anno. ’83scorpions’ è attivo su PokerStars dal 2009 e in questi oltre dieci anni ha giocato un totale di 370 mtt.

Prima dell’incredibile colpaccio di stanotte, il premio più grande che aveva vinto era di 258€!!!

 

1° – frra87

Il vincitore del Main Event SCOOP Stefano Ferrara ha creato l’account su PokerStars nel 2009 e da allora ha accumulato un migliaio di tornei a buy-in medio 48€.

Prima del big shot di stanotte il premio più grande vinto risaliva al 2011 grazie alla vittoria di un 250€ Super Thursday:

stefano frra87 ferrara migliori premi

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari