Thursday, Dec. 12, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 11 Feb 2012

|

 

PokerStars.eu: anche l’Italia nel nuovo mercato europeo?

PokerStars.eu: anche l’Italia nel nuovo mercato europeo?

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Il poker online potrebbe aprire finalmente le porte al mercato europeo?

Forse sì grazie a PokerStars!

Circolano infatti rumors che riguardano la room dalla picca rossa che la vedono interessata all’acquisto di nuove licenze.

PokerStars, attualmente operativa in Paesi come Francia, Italia, Belgio, Estonia e Danimarca, sembra sia interessata ad acquistare le licenze necessarie per esercitare in Spagna e soprattutto a Malta.

Quest’ultima mossa di mercato consentirebbe a tutti i player europei di giocare tra di loro a poker online “tax-free”, ovvero senza oneri di imposte. Inoltre pare che anche la Svezia e la Finalandia abbiano già fatto richiesta per entrare nella nuova piattaforma PokerStars.eu.

Queste le parole di  Eric Hollreiser, responsabile delle comunicazioni di PokerStars: “Ci aspettiamo che con la nostra nuova licenza acquistata a Malta, molti giocatori europei possano già beneficiare degli aspetti positivi della giurisdizione della comunità europea.”

Seguiremo i prossimi sviluppi di questa interessante vicenda: forse è arrivato (finalmente) il momento di lanciare il poker online a livello europeo.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari