Thursday, Sep. 16, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 28 Feb 2012

|

 

Poker online dot.es: frontiera aperta per i giocatori europei?

Poker online dot.es: frontiera aperta per i giocatori europei?

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Il mercato del poker online sta per dare il benvenuto ad una nuova nazione: la Spagna sembra aver superato le ultime difficoltà legate ai regolamenti e alla attribuzione delle nuove licenze.

Ciò, infatti, è quanto si apprende da un portale spagnolo, ma la conferma arriva direttamente anche da Enrique Alejo, direttore generale del Juego de Ordenacion: secondo alcune sue dichiarazioni il poker online dot.es sarà attivo entro le prime due settimane di Aprile.

I regolamenti per il poker online, in realtà, sono entrati in vigore ad inizio gennaio 2012, ma il tutto è stato posticipato per permettere agli operatori spagnoli, senza licenza, di mettersi in regola pur continuando ad operare in questo lasso di tempo.

Ma la novità più importante che potrebbe essere introdotta è la possibilità di accettare, all’interno delle poker room online, giocatori provenienti da tutta Europa.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Anche se Enrique Alejo non ha fatto nessun riferimento alla liquidità internazionale, sembra che gli operatori potranno accettare player non spagnoli nelle dot.es. Le problematiche da affrontare sono soprattutto legate al controllo dell’età e dell’identità dei giocatori.

Per il momento alcuni rumors affermano che sono state richieste circa 50 licenze per operare e tra queste spiccano PokerStars e PartyPoker.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari