Tuesday, Jan. 18, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 15 Nov 2013

|

 

Marco “elisa251988” Levato, ‘eterno secondo’ della leaderboard Icoop: “L’anno scorso fu peggio…”

Marco “elisa251988” Levato, ‘eterno secondo’ della leaderboard Icoop: “L’anno scorso fu peggio…”

Area

Vuoi approfondire?

Se uno vede un nick “elisa251988” la prima cosa che pensa è che si tratti di una ragazza.

Invece no: Elisa è la fidanzata di Marco Levato, che per il secondo anno di fila è arrivato secondo alla Leaderboard generale dell’ICOOP.

IPC: Ciao Marco, innanzitutto complimenti per il secondo posto. Come hai vissuto quest’anno l’ICOOP? A un certo punto abbiamo visto che eri chipleader del Main Event e che potevi ancora sorpassare “aleroby”, com’è andata?

Marco Levato: A dire il vero la classifica della Leaderboard l’ho vissuta meglio dell’anno scorso, quando ero primo ma sono stato sorpassato il penultimo giorno. Quest’anno sin dall’inizio ho dovuto inseguire “aleroby” e ce l’avrei fatta con un quinto posto al Main, purtroppo il mio torneo è finito con una mano davvero brutta:

IPC: Parlaci un po ‘ di te: ti consideri un pro a tutti gli effetti? Giochi solo online o anche live?

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

ML: A dire il vero sono proprio il contrario di quello che si potrebbe pensare, perché sono principalmente un giocatore di cash live, e sì, mi dedico esclusivamente al poker da quattro o cinque anni. In realtà non amavo molto gli MTT, ma visto che il field del cash game si è indurito molto negli ultimi tempi, ho iniziato a giocarli anch’io.

IPC: E’ sempre per l’indurimento del field al cash che hai iniziato con le varianti?

ML: Sì, il giocatore medio italiano di cash è cresciuto molto dall’arrivo della disciplina in Italia, il margine di guadagno è sempre più ridotto. Ancora non ho studiato bene le varianti ma mi piacciono sempre di più e sono giochi in cui è più facile trovare edge in questo momento. Sarebbe bello se le room italiane decidessero di ‘schedulare’ qualche bel torneo domenicale di Stud o  Razz.

IPC: Il premio per il tuo secondo posto alla Leaderboard era un pack IPT, hai già deciso che tappa giocare?

ML: Per ora in realtà li ho trasformati in T€. Manca ancora un po’ per l’IPT di Saint Vincent e devo ancora valutare se giocare o meno. Il problema è che non sono un grande ammiratore di questa nuova formula dell’accumulator. Ho amici come Mario Perati che pensano che sia +EV, ma io non ne sono troppo convinto. Valuterò comunque nei prossimi giorni.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari