Tuesday, Nov. 30, 2021

Strategia

Scritto da:

|

il 15 Mar 2016

|

 

Cinque cose da fare per prendere le decisioni corrette a poker online

Cinque cose da fare per prendere le decisioni corrette a poker online

Area

Come in tutti i giochi, nel poker texas hold’em  il momento di presa delle decisioni riveste una importanza capitale per gli esiti della partita.

Proprio perché così delicata, questa fase deve essere affrontata con il giusto mindset, in modo da valutare tutti gli elementi necessari a fare la scelta corretta, quella che sul lungo periodo ci garantisce un valore atteso positivo.

Vediamo le cinque cose da fare che mentre giochiamo ci possono aiutare a prendere le decisioni più corrette.

 

Prendi tempo

La fretta è cattiva consigliera nella vita, figurarsi nel poker! Ai tavoli verdi mai agire d’impulso. Anche se abbiamo pianificato la mano in un certo modo, prendiamoci il tempo necessario a rivalutare tutta la action prima di cliccare con il dito sul mouse. Il timebank non è lì per caso, non avere paura di usarlo!!!

 

Stima i range avversari e calcola le pot odds

Guardare solo ed esclusivamente alle proprie carte è un errore in cui incorrono tutti i giocatori alle prime armi, ed è decisamente il modo migliore per prendere una decisione sbagliata. Nel momento in cui devi scegliere la action, uno step imprescindibile è la stima delle carte avversarie: in questo modo avrai sempre sotto controllo la tua equity in relazione alle pot odds… Assicurati di farlo sempre!

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Gioca come se avessi un occhio monitore che ti sta guardando

Le lunghe sessioni in solitaria a volte diventano noiose e la noia – si sa – è il peggior nemico dell’ A-game e può portare a decisioni un po’ scriteriate. Per essere sicuro di agire sempre in modo quantomeno razionale, gioca come se un top player che stimi ti stia guardando, o come se gli dovessi far rivedere la hand history del torneo in cui sei schierato. La paura di essere giudicato uno stupido, da un punto di vista strettamente pokeristico, ovviamente, ti aiuterà a non lasciare per strada errori dettati dalla noia.

 

Riduci al minimo le distrazioni

Ok, mantenere il focus per ore e ore non è proprio una passeggiata. Ok, sei a fine sessione e ti sono rimasti solamente due tavoli… Ma se apri un film in streaming, chatti su Skype, scorri la timeline di Facebook per commentare i post più interessanti, dai una sbirciata a forum e portali, di sicuro non ti poni nella posizione più adatta a prendere le decisioni migliori. Il cervello umano per sua natura ha dei limiti: sovraccaricarlo inutilmente di stimoli esterni toglie concentrazione!

 

Appuntati gli spot dubbi, e se possibile analizzali subito

Errare è umano, perseverare è diabolico. Nel poker come nella vita, tutti commettono errori. Il segreto per andare avanti è farne tesoro ed evitare di ricommetterli. Mentre stai giocando segnati gli spot che pensi di non aver giocato nel modo migliore, e se ti è possibile analizzali subito: capire dove hai sbagliato ti permetterà di aggiustare la rotta in corsa, e magari rimettere in piedi una sessione che sta prendendo una brutta piega.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari