Friday, Jan. 15, 2021

Strategia

Scritto da:

|

il 25 Mar 2020

|

 

Il Bluff e l’importanza dei Blocker in una mano cash al Bike

Il Bluff e l’importanza dei Blocker in una mano cash al Bike

Area

La scena centrale è ancora il tavolo cash del “Bike“, che continua a proporre la sua sessione di gioco con il tavolo pieno di giocatori amatoriali ma decisamente molto attivi.

Avevamo già analizzato uno spot particolarmente interessante che coinvolgeva ben quattro giocatori e mostrava alcune lacune nella gestione di gioco degli “assi“, e continuiamo questa volta con gli stessi due protagonisti di quel colpo che hanno continuato a darsi battaglia (forti probabilmente di una history sempre più marcata).

Il grande Bluff

I due attori quindi sono da una parte “Jeremy” con il suo J8 e circa 9.500 di stack, dall’altra “Squish” che si presenta invece con AK e uno stack di circa 12.000 .

L’azione preflop è standard con Squish che apre a 500 e Jeremy che chiama dal grande buio.

Flop: Q107

Bene, ma non benissimo per entrambi, con Squish che ovviamente continua la sua puntata (a 575) sul check iniziale di Jeremy che chiama cercando un colpo a incastro o qualche bluff finale.

Turn: 9

E direi che il turn non è niente male per Jeremy che chiude in effetti la sua scala ed è nettamente avanti nel colpo. La sua strategia però non cambia, lasciando ancora la parola all’avversario che però questa volta decide di controllare il piatto (o givappare nel caso), aspettando di vedere il river.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

River: A

Questa carta a al contempo terribile e perfetta. Jeremy infatti non può più aspettare con la sua scala ed esce puntando poco più di mezzo piatto (1.500), pensando probabilmente di puntare per valore.

In effetti è così a carte viste, ma quel river è parecchio interessante anche per Squish. Non tanto perchè gli regala la Top Pair Top Kicker che però probabilmente serve a poco su un board così connesso, ma perchè apre la possibilità di giocare su quei tre quadri forte del suo K che fa anche da possibile blocker .

E infatti dopo un lungo pensare Squish mette il suo Allin per oltre 10.000 dollari e fa entrare Jeremy in uno sconsolato trip pensieroso, scandito da uno scuotere la testa che lascia presagire la sua scelta.

Alla fine infatti sarà un Fold, con talmente tanto sconforto da mostrare la sua scala, trovando come risposta il sorriso beffardo di Squish che oltre al piatto, si prende anche il gusto di girare solo A che condanna Jeremy alla certezza di aver foldano la mano migliore.

Good Bluff Squish!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari