Wednesday, Feb. 28, 2024

Strategia

Scritto da:

|

il 1 Mar 2023

|

 

GTO Quiz – La carta perfetta per ribarellare il turn

GTO Quiz – La carta perfetta per ribarellare il turn

Area

Vuoi approfondire?

Questa settimana il nostro quiz sulla GTO si concentra sulle second-barrel: quali sono i migliori turn su cui puntare ancora, dopo aver preso in mano il pallino dell’aggressione al flop?

Scopriamolo con il quiz elaborato dal portale del software GTO Wizard. Ricordiamo che in un ipotetico continuum di stili di gioco, quello equilibrato si colloca all’estremo opposto del gioco exploitativo, ossia basato sulle tendenze dello specifico avversario.

 

Il quiz

MTT stack effettivo 25bb. Apre hijack, chiama big blind. Su flop QQ2 hijack prosegue 25% pot, big blind rilancia a 4,9bb.

Su quale turn big blind dovrebbe puntare più spesso? E su quale turn invece dovrebbe checkare più spesso?

A. Puntare su una Q turn, checkare su un 2

B: Puntare su un 2 turn, checkare su una Q.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Soluzione e spiegazione

La risposta corretta è la B: big blind dovrebbe puntare su un 2 turn e invece checkare se al turn arriva una Q. Ecco la strategia al turn di big blind secondo GTO Wizard:

clicca per ingrandire

Il motivo per cui big blind dovrebbe puntare su un 2 e checkare su Q è presto detto: l’avversario non ha i 2 nel suo range, che invece, almeno da un punto di vista ipotetico, è colmo di Q.

I semibluff di big blind composti da un 2 ricevono un boost di forza dall’ulteriore 2 che arriva al turn. Dall’altra parte, le mani nuts di big blind si riducono notevolmente quando al turn arriva un’altra Q.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari