Saturday, Feb. 24, 2024

Strategia

Scritto da:

|

il 13 Set 2023

|

 

I consigli di Lex Veldhuis per bluffare a cash game

I consigli di Lex Veldhuis per bluffare a cash game

Area

Vuoi approfondire?

Bluffare al tavolo da poker per vincere il piatto con la mano peggiore è una vera e propria arte.

Padroneggiarla richiede lunghi studi, ma per iniziare a bluffare con cognizione di causa ci viene in soccorso Lex Veldhuis.

In un video pubblicato su YouTube, il professionista del team PokerStars ha dispensato utili consigli per bluffare con profitto ai tavoli cash game.

 

Capire i range

Per iniziare Lex sottolinea l’importanza di capire come funzionano i range nel cash game e come questi cambiano in funzione della posizione al tavolo. Inoltre bisogna valutare attentamente i range degli avversari.

Secondo Veldhuis, la maggior parte dei giocatori non adjusta abbastanza la propria strategia abbastanza nel passaggio dai tornei ai tavoli cash: da ciò deriva la tendenza di giocare troppe mani speculative dalle prime posizioni del tavolo.

Quando bluffare

Nel video l’olandese spiega alcuni principi chiave per bluffare con successo nelle partite cash game. La prima cosa che Veldhuis fa notare è che le mani candidate per un bluff sono quelle deboli che hanno poco di valore di showdown. Le mani che non possono battere molte altre mani del tuo range sono delle buone candidate per i bluff.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Inoltre bisogna fare attenzione a bluffare con mani che bloccano le mani più forti dell’avversario. La dimensione delle puntate è un altro fattore importante dei bluff.

 

Giocare le coppie basse

Nel cash game le coppie basse sono mani profittevoli, ma bisogna imparare a gestirle al meglio da ogni posizione del tavolo.

Secondo Lex da late position si possono aprire tutte le coppie, mentre da early position consiglia di aprire da 77 a salire. Pagare per vedere il flop e cercare di settare con coppie medio/basse è la chiave che offre Veldhuis.

Difendere i bui

Secondo Lex bisogna difendere i bui con il coltello tra i denti perché non c’è possibilità di trarre profitto a forza di foldare. Per questo consiglia di sviluppare un range di tribet light dai blinds, e di essere particolarmente selettivi sulle mani con cui chiamare da small blind, visto che nel postflop si giocherà fuori posizione e con lo svantaggio di range. Per Veldhuis si possono chiamare con profitto le mani speculative che hanno la possibilità di floppare buoni draw da giocare poi in modo aggressivo.

Fondamentali cash game

Ovviamente Lex sottolinea l’importanza dei fondamentali delle partite cash game. Scegliere le partite adatte al proprio bankroll, alzarsi quando si è stanchi, prendere note sugli avversari, usare un randomizzatore quando si è insicuri se bluffare o valuebettare, sono fattori che, combinati ai concetti strategici espressi sopra, ti aiuteranno a costruire una solida strategia vincente per i tavoli cash game.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari