Saturday, Dec. 14, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 11 Giu 2012

|

 

WSOP 2012 – Phil Ivey si ferma ad un passo dal braccialetto

WSOP 2012 – Phil Ivey si ferma ad un passo dal braccialetto

Area

Vuoi approfondire?

E’ andata così: l’unico ostacolo rimasto tra Phil Ivey e il suo nono braccialetto WSOP, che sarebbe stato il primo nel Texas Hold’em, si chiamava Andy Frankenberger.

Purtroppo per Ivey, che era arrivato all’heads up dell’evento 10.000 $ Pot Limit Hold’em con un leggero vantaggio di chip, il testa a testa dopo le prime mani di studio si è subito spostato in favore di Frankenberger… quando doveva essere polarizzato, lo statunitense aveva sempre la mano migliore, e per Ivey non è stato possibile recuperare.

L’ultima mano del torneo ha visto Ivey check-raisare all in con 67s su un flop che recitava A45: bilaterale e backdoor flush draw per lui, che non si sono concretizzati, e AJ di Frankenberger è rimasto il punto migliore fino al river!

Ivey si può consolare con 275.000 $, ma il tanto desiderato braccialetto non è arrivato, e lo abbiamo visto alzarsi dal tavolo visibilmente insoddisfatto di questo risultato. Solo per i massimi!

Intanto anche Phil Hellmuth si trova Heads Up per un braccialetto, all’evento di Seven Card Razz. Staremo a vedere se sarà capace di alzare il record a dodici!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari