Sunday, Oct. 24, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 16 Giu 2012

|

 

WSOP 2012 – [Dario] Diofebi: “Il field al cash game conviene durante le WSOP”

WSOP 2012 – [Dario] Diofebi: “Il field al cash game conviene durante le WSOP”

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Perché un giocatore di cash game viene alle World Series Of Poker, quando si giocano i tornei? “Perché sono un giocatore di cash”, appunto, e durante questo periodo dell’anno, “Ci sono partite molto belle”. Dario Diofebi, conosciuto come [Dario], è un coach di PokerMagia e ha giocato già un paio di eventi a queste WSOP, senza esito positivo: “Ho fatto bolla al 6-max da 3.000$ e al 4-handed ho spewato un pochino quando ero sopra AVG… non so se giocherò altri tornei, sono quasi tutti full-ring, mi annoiano!”

Dario è Las Vegas, “Ho avuto la possibilità di stare qui un paio di settimane, perché non sfruttarla?”, anche se i tornei non gli interessano: “Ho giocato pochi live, niente di significativo, i tornei live full-ring mi annoiano in maniera esagerata.” Infatti il coach di cash game è qui soprattutto per giocare il suo main game: “Live gioco il 2-5, preferibilmente abbastanza deep”. Mi parla di una partita al Bellagio: “Ha il CAP 100x, quindi è un po’ più simpatica all’inizio, ma diventa iper-deep poco dopo”.

Essendo venuto a festeggiare qui il capodanno due anni fa, Dario ha un’idea di come varia il field nei cash game durante l’anno: “I giorni di gennaio, che rappresentano una parte meno turistica dell’anno, i tavoli erano strapieni di questi reg della zona che vengono dal limit, hanno 60 anni, limpano tutte le mani, postflop mettono solo se hanno dalla 2p in giù, però poi bluffcatchano, e tu devi stare lì ad annoiarti, perché fondamentalmente la loro idea è che devono sedersi al tavolo e giocare finché non guadagnano 300$ al giorno, stanno 8 ore e aspettano le occasioni giuste”. Si sarà capito da quanto scritto sopra che Dario è un tipo che si annoia facilmente se non c’è azione: “Dopo 4 ore che stai aspettando spewi (perché spewi), è iper noioso giocare partite del genere, preferisco il tavolo col turista o anche con gente forte”.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Durante questo periodo invece “Ogni tanto acchiappi il reg che è venuto a giocare le WSOP, però i soldi vanno in mezzo al piatto e si gioca a poker”, se consideriamo anche i tanti turisti di questi tempi, allora conviene scegliere il periodo WSOP per venire a giocare il cash game a Las Vegas.

Altri eventi? Per Dario è difficile: “Non penso di giocare altri tornei perché sono solo full ring e mi scoccia giocarli”. Il braccialetto per un giocatore cash game? “Ha dei vantaggi pratici non indifferenti, a parte il premio in denaro, cioè la visiblità”. Quindi perché non giocare altri eventi? “Varrebbe la pena provarci, ma full ring non posso giocare, mentre 6max posso avere tanta edge sul field e mi sento a casa perché conosco bene i range e c’è tanta azione”. Dura la vita dei cash gamer ai tornei 9-max, costretti a foldare tante combo che giocherebbero di solito. Ma per adesso il grinding live del cash game va più che bene, quindi del braccialetto non c’è bisogno.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari