Tuesday, Nov. 12, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 Mar 2013

|

 

IPT Saint Vincent – Luca Moschitta alza la Picca!

IPT Saint Vincent – Luca Moschitta alza la Picca!

Area

Vuoi approfondire?

C’era bisogno della prima volta a Saint Vincent del circuito IPT, per vedere alzare la Picca al cielo da parte di Luca Moschitta, che dopo tanti piazzamenti, un secondo posto a Nova Gorica contro Kovalchuk e l’ennesimo SNE su Stars, riesce oggi a coronare il suo sogno di vittoria in un final table peraltro molto difficile.

Abbiamo detto ieri di un tavolo diviso praticamente in tre. Martinez e Sabato nettamente davanti a tutti, due outsiders di buon livello (Baccaglini, Sacchella) e un altro poker di players esperti a cercare di inseguire (Moschitta, Leonzio, Miniucchi e Daffinà).

Ma come spesso accade nel meraviglioso mondo del poker, l’unica attesa non tradita è stata quella dello spettacolo. Pronti via e Martinez come prevedibile cerca di prendere il largo, nel primo showdown che va però a vantaggio di Daffinà. Poi è Marco Leonzio ad abbandonare la scena in un classico cooler da FT, AK per lui contro gli assi dell’avversario che condannano Marco all’ottavo posto.

Finisce presto anche l’avventura di Marcello “Cavendramin” Miniucchi in settima posizione, prima di lasciare spazio al protagonista di questa fase. Massimiliano Martinez sale in cattedra nel bene e nel male, da chipleader decide di forzare un colpo proprio contro Luca Moschitta (53 spewato nel preflop chiamato da Luca con KK), e poi complice anche un giornata non propriamente fortunata, lo vediamo abbandonare il torneo che stava dominando addirittura in sesta posizione.

Le scommesse della serata di ieri al bar del Casinò di Saint Vincent, erano praticamente a senso unico. Il vincitore sarebbe stato o Martinez o Sabato. Con alte probabilità di HU tra i due. Ebbene, nessuno di quei player ha avuto ragione. Il banco vince nel momento in cui anche Lorenzo Sabato esce dai giochi poco dopo. La mano decisiva è probabilmente quella dove “bovediroma” con QQ lascia gran parte del suo stack a Baccaglini con AQ che trova l’assone sul board, il resto è storia con Sabato out in quinta posizione.

Claudio “Bertinotti” Daffinà non fa altri miracoli e lo vediamo uscire in quarta posizione, mentre l’uscita del giovane Marcello Baccaglini ai piedi del podio lascia comunque il sorriso nel volto del grinder.

L’HU finale è una formalità che vede Luca Moschitta in netto vantaggio su Gianbattista Sacchella, che comunque ha mostrato un buon gioco in questi giorni. Poche mani bastano al player di Stars per alzare al cielo una picca ricca di significati, con tanto di abbraccio commosso alla sua fidanzata, che suona come liberazione emotiva e può dare via libera ai festeggiamenti per un successo davvero importante.

Ecco allora la classifica finale di questo IPT e le emozionate parole di Luca Moschitta subito dopo la vittoria.

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=3EqvZI5_WQU

1 MOSCHITTA LUCA 180.000 €
2 SACCHELLA GIANBATTISTA 115.000 €
3 BACCAGLINI MARCELLO 70.000 €
4 DAFFINA CLAUDIO 50.000 €
5 SABATO LORENZO 35.000 €
6 MARTINEZ MASSIMILIANO 28.000 €
7 MINIUCCHI MARCELLO 21.000 €
8 LEONZIO MARCO 14.000 €

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari