Monday, Sep. 21, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 2 Giu 2013

|

 

PLS – In 22 verso il final table con Emanuele Gardina chipleader

PLS – In 22 verso il final table con Emanuele Gardina chipleader

Area

Vuoi approfondire?

SAINT VINCENT – E’ con un colpo di coda nel finale che Emanuele Gardina chiude al comando il day2 delle PokerClub Live Series quando sono rimasti in 22 a giocarsi la prima moneta da 35.000 euro.

Giornata ricca di spunti interessanti quella andata in scena nella sala “Evolution” del Casinò de la Vallée con lo scoppio della bolla a farla da padrone.
Ripartiti in 138 sui 265 totali, bastano poco livelli per avere la prima decisa scrematura del field nel quale rimangono invischiati nomi importanti come Alessandro “wodimello” De Michele, Pamela Camassa, Roby Begni, il capitano del team pro di Lottomatica Alessandro Pastura e il giornalista sportivo di SKY Riccardo Trevisani.

Anche la guest star di questa edizione, Filippo Magini, deve lasciare anzitempo la poker room dopo un pomeriggio passato in attesa di qualche starting hand che gli potesse permettere di fare fare action. Così non è stato e quando ormai i bui non lasciavano più spazio di manovra, per il nuotatore pesarese ci si è messo di mezzo anche un incrocio di carte che lascia l’amaro in bocca.

E’ invece un’inarrestabile Stefano Mura a spaccare in due il torneo nelle battute centrali conquistando una chipleading portata saldamente avanti fino a una manciata di livelli dalla chiusura delle buste e poco prima del pezzo forte di oggi con il fatidico scoppio della bolla.

Con le eliminazioni “dolorose” di Paolo Della Penna, Claudio Mariani, Filippo Bisciglia, Domenico De Dato e Maurizio Musso, infatti, non resta che attendere il nome del “bubble man”.
Bastano poche mani giocate in modalità hand for hand per far scoppiare l’applauso in sala e registrare l’uscita di scena per Daniele Scatragli proprio per mano di Mura: jj vs KK di quest’ultimo e 30 giocatori certi di un “in the money”.

Giusto il tempo di veder accorciare ulteriormente il field ai 22 giocatori finali, annotare la chipleading di Gardina, che già si pensa al day3 di domani con partenza alle ore 15.00 per decretare i finalisti che Lunedì si contenderanno la vittoria di questa seconda tappa griffata PokerClub.

1 – Gardina Emanuele 679.500
2 – Esposito Franco 545.000
3 – Lerda Graziella 505.000
4 – Pellacani Christian 480.500
5 – Gemmi Lorenzo 461.000
6 – Sicolo Emanuele 458.000
7 – Stroppiana Luca 404.500
8 – Truscelli Carlo 325.500
9 – Noroc Georgiana Nicole 316.500
10 – Manini Giovanni 315.000
11 – Mura Stefano 304.000
12 – Graells Riccardo Juan 303.500
13 – Torre Roberto 198.500
14 – Minasi Alessandro 195.500
15 – Fiaoni Gianfranco 168.500
16 – Bruno Tarcisio 160.500
17 – Occelli Mauro 160.500
18 – Forti Massimiliano 158.500
19 – Bartolucci Daniele 139.000
20 – Cibelli Paola 133.000
21 – Petriti Arber 115.500
22 – Loulidi Lazrak Ouadie 103.500

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ascolta le impressioni a caldo del chipleader Emanuele Gardina rilasciate al microfono di Rudy Gaddo subito dopo la chiusura delle buste

httpv://www.youtube.com/watch?v=BFELq7KuJIk

Potete seguire il day3 a partire dalle ore 15.00 con gli aggiornamenti in tempo reale sul blog live di IPF, sulla nostra pagina facebook, e nell’argopage dedicata alle PLS

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari