Tuesday, Jan. 18, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 7 Lug 2013

|

 

Little One for One Drop: Cristiano Guerra e Davide Catalano alzano bandiera bianca!

Little One for One Drop: Cristiano Guerra e Davide Catalano alzano bandiera bianca!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Sono rimasti in 8 a contendersi il braccialetto all’evento #58, il Little One for One Drop: purtroppo nel corso della giornata sono usciti di scena gli ultimi due italiani presenti al torneo, Cristiano Guerra e Davide Catalano.

Crisbus, bustato in 39esima posizione, guadagna un payout di 13.526 dollari. Ad eliminarlo è stato un river beffardo che ha regalato la mano all’oppo: “Peccato quando si parte con quasi 4800 iscritti e si arriva così in fondo! Anche la mano è un po’ sick perchè mi ci ha fatto sperare! Apre ragazzo molto deep, 3betto committed ( sono corto ho tipo 12/13x), lui chiede count e shova. QJs per me AQ per lui! Flop AJx con due picche, turn J di picche che mi fa sperare, ma river picche! ”

Amaro in bocca anche per Davide Catalano che vede la sua deep-run fermarsi al 20esimo posto per un premio di poco inferiore ai 21.000 dollari. Anche in questo caso un colore a picche ha eliminato di scena l’ultimo azzurro rimasto in gara: su un flop TJ5 Catalano manda i suoi resti con QQ e riceve il call di Nghi “Henry” Van Tran che mostra 96. Il turn 3 regala il colore a Tran, ma Catalano può sperare in un’altra carta dello stesso seme per chiudere un punto superiore. Al river, purtroppo, si materializza un J che non cambia più la situazione.

“L’avversario che mi ha buttato fuori è il canadese Van Tran, abbastanza famoso soprattutto per essere un po’ fuori di testa. – commenta a caldo Catalano – Appena mi sono seduto al tavolo sapevo che sarei sicuramente finito ai resti contro di lui, e mi sentivo che le avrei anche messe da davanti: stava giocando da maniac e, a mio parere, piuttosto male. Infatti è successo proprio così…” Il resto è ormai storia…

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

A fine giornata il chipleader è proprio Van Tran che guarderà dall’alto verso il basso gli altri 7 finalisti: alle sue spalle troviamo Roland Israelashvili e Brian Yoon rispettivamente in seconda e terza posizione.

Di seguito il Seating e il Chipcount completo:

cc

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari