Monday, Aug. 15, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 3 Giu 2014

|

 

WSOP 2014: Max Pescatori da record ITM al Six Handed, Graner chipleader al final table del Millionaire Maker

WSOP 2014: Max Pescatori da record ITM al Six Handed, Graner chipleader al final table del Millionaire Maker

Area

Vuoi approfondire?

Max Pescatori piazza la sua prima bandierina alle WSOP 2014, andando a premio nell’evento#11, il $1.500 No-Limit Hold’em Six Handed.

Per il pro di Poker Club Lottomatica anche un record italiano, di cui essere assolutamente orgogliosi: sono 38 piazzamenti a premio alle WSOP, uno in più di Marco Traniello.

Pescatori aveva iniziato bene il Day 1 del Six Handed, arrivando anche nella Top Ten del chipcount. L’ultima mezz’ora è stata però negativa: il Pirata ha perso praticamente un terzo dello stack, mettendo nella busta 13.300 gettoni e garantendosi l’In The Money e l’approdo al Day 2, dove assieme a lui ci saranno altri 151 giocatori (1.587 gli iscritti totali).

pescatori day 1 evento 11 wsop

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Al Millionaire Maker invece siamo in dirittura d’arrivo per stabilire il vincitore del braccialetto e del pazzesco primo premio da $1.319.587. Sono rimasti solo in nove a contendersi la vittoria, con  Stephen Graner che inizierà il tavolo finale da assoluto dominatore, forte delle sue 12.005.000 fiches, quasi il triplo rispetto al secondo, James Duke (4.645.000) e al terzo, l’esperto pro inglese Andrew Teng (4.375.000).

Ricordiamo che al Millionaire Maker sono andati a premio anche due italiani: Giacomo Fundarò ha chiuso al 358° posto per $5.384, mentre Fabio Casiello si è piazzato 629° per $3.446 di premio.

Questo il chipcount del Final Table:

  1. Stephen Graner – 12.005.000
  2. James Duke – 4.645.000
  3. Andrew Teng – 4.375.000
  4. Andrew Dick – 4.185.000
  5. Bradley Anderson – 3.850.000
  6. Jonathan Dimmig – 2.870.000
  7. Maurice Hawkins – 1.960.000
  8. Jeffrey Coburn – 1.660.000
  9. Jason Johnson – 1.245.000

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari