Saturday, Feb. 24, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 20 Giu 2014

|

 

WSOP 2014: Davide Suriano a quattro Heads-Up dal braccialetto! Out Nastasi e Bianco

WSOP 2014: Davide Suriano a quattro Heads-Up dal braccialetto! Out Nastasi e Bianco

Area

Vuoi approfondire?

Solo quattro Heads-Up per il braccialetto. E’ il numero esatto di sfide che Davide “Zizinho” Suriano dovrà vincere per aggiudicarsi l’evento#40, il $10,000 Heads Up No-Limit Hold’em.

Suriano dovrà affrontare nel testa a testa degli ottavi di finale (con 16 giocatori quindi ancora in gara) il tedesco di origini turche Serkan “Serkules” Kurnaz, avversario molto insidioso nella specialità degli Heads-Up ma  alla portata del nostro azzurro, dato che nelle sfide precedenti ha eliminato altri  giocatori di  grande spessore.

Nel primo HU a passare sotto la falce di Suriano è stato Scott Seiver, che gioca alla grande e mette sotto l’americano, costretto a giocarsi le 22.000 chips rimaste con A-2 off, venendo chiamato da Davide con K-3s: un magico K al river vale la vittoria del primo turno. Poi è stata la volta di Daniel “Jungleman12” Cates, che finisce ai resti con KK contro JJ dell’azzurro, ma il “cavernicolo” giocatore High-Stakes viene estinto da un bel Jack sul board; infine al terzo turno l’australiano Shane Moran, che nulla ha potuto contro la run di Suriano.

Zizinho ora è già sicuramente ITM, perché sono 16 i posti pagati in questo torneo. Ma l’obiettivo più grande, il braccialetto e la conseguente prima moneta da $335,553, non può non essere messo nel mirino.

Si è fermato al secondo turno invece l’avventura di Eros Nastasi, battuto dallo statunitense Carrol, mentre Salvatore Bianco è stato bravo a superare le prime due sfide prima di arrendersi allo spagnolo Alberto Gomez.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ancora in gara Daniel Negreanu, Taylor Paur, Max Silver ed Erik Seidel, ma a questo punto tutti i giocatori sono degni avversari da battere.

Questi gli accoppiamenti degli ottavi:

ScreenHunter_02 Jun. 20 10.25

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari