Friday, Aug. 23, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 15 Nov 2014

|

 

IPO16 Day1B – Martin Mečiar mette in fila tutti

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

IPO16 Day1B – Martin Mečiar mette in fila tutti

Area

Vuoi approfondire?

CAMPIONE D’ITALIA – Seconda giornata di gara e ultimo Day1 per l’Italian Poker Open (IPO) in scena al Casinò Municipale. Ottimo riscontro tra i pokeristi che si presentano in 387 quest’oggi. La giornata è dominata da Martin Mečiar. Fuori dai giochi invece il Pro di Titanbet.it Ferdinando Lo Cascio.

Se la prima del Day1A prometteva bene, il Day1B non può che far sorridere gli organizzatori della 16esima edizione dell’Italian Poker Open. Con i 387 iscritti odierni sale infatti a ben 656 il computo totale dei partecipanti a quello che è ormai impossibile non riconoscere come punto di riferimento per il poker live italiano.

Un prizepool importante

Non stiamo certo parlando del milione che IPO usa garantire nelle tappe speciali lungo il corso dell’anno. Ma €187.690 non sono certo bruscolini e, anzi, rischiano di ingolosire parecchi dei professionisti del poker seduti ai tavoli. Questo, anche in considerazione della sostanziosa prima moneta di €70.000.

Un premio importante per giocatori importanti

Come detto e ripetuto in precedenza, quel che proprio non manca a questa 16esima edizione IPO sono i giocatori. E tanti sono anche volti ben noti a pubblico e addetti ai lavori. Qualcuno l’avevamo già visto ieri e oggi ha giocato la carta del re-entry — Stevanato e Benelli, per esempio — altri hanno scelto di presentarsi in sala solamente oggi e tentare la sorte in una sola occasione. Dal Pro di casa Titanbet.it Ferdinando Lo Cascio, potrebbe iniziare un elenco davvero lungo e Matteo Taddia, Enrico Mosca, Massimo Di Cicco, Marco Della Tommasina, Simone Raccis, Alessandro Minasi, Marcello Montagner, Cristiano Viali, Luca Vispi, Andrea Carini e Maurizio Musso sono solamente alcuni dei VIP presenti in gara quest’oggi.

Ferdinando Lo Cascio

Ferdinando Lo Cascio

That’s Poker

Sin dai primi livelli di gioco l’azione non è mancata. Ne sia d’esempio l’eliminazione di Maurizio Musso, giunta dopo nemmeno due livelli di gioco. E per un appassionato era davvero interessante notare le strategie utilizzate dai professionisti per prendere le contromisure ai tanti giocatori in erba che, alle volte, tappano con la fortuna i buchi lasciati dalla preparazione. Ne sia un valido esempio la mano con la quale Tatiana Chiodi vola in cima al chipcount a metà pomeriggio. Tatiana si ritrova infatti in all-in con coppia di nove a sfidare coppia di kappa e coppia di donne. Serve un piccolo miracolo. Che arriva sotto forma di un board che le concede scala e un piatto da ben 110 mila chip.

Le mani tuttavia si susseguono  frenetiche e con esse anche i player out. Perdiamo così Ferdinando Lo Cascio, Pro di Titanbet.it, Andrea Benelli, Simone Raccis, Daniele Mazzia, Carlo Savinelli e Locher Reto.

Di tutt’altra tinta invece la giornata di Martin Mečiar, primo nel count al termine dei nove livelli giocati davanti ai 236 rimasti. Tra i migliori anche Alessandro De Loriè, con 200.100 e Cosimo Solazzo, il quale mette nel sacco — quanto mai letteralmente — 183.000 chip.

Chipcount provvisorio

Martin Mečiar 206.400
Alessandro De Loriè 200.100
Cosimo Solazzo 183.000
Bonini Tommaso 161.500
Diego Raimondi 140.000
Massimo Mastrapasqua 130.000
Bruno Drago 129.700
Manlio Iemina 106.500
Antonio Di Micco 104.700
Maurizio Agrello 95.000
Enrico Mosca 82.000
Matteo Sbrana 75.000
Marco Della Tommasina 65.000
Cristiano Viali 62.500
Marcello Montagner 56.600
Christian Caliumi 55.000
Claudio Rinaldi 52.400
Matteo Taddia 20.000

Prizepool

1° 70.000,00 €
2° 44.000,00 €
3° 33.300,00 €
4° 25.000,00 €
5° 20.000,00 €
6° 15.000,00 €
7° 10.000,00 €
8° 7.500,00 €
9° 5.510,00 €
10-12° 4.000,00 €
13-15° 3.200,00 €
16-20° 2.350,00 €
21-30° 1.900,00 €
31-40° 1.450,00 €
41-60° 1.050,00 €

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari