Tuesday, Jul. 14, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 19 Gen 2015

|

 

Aussie Millions 2015, Mustapha Kanit piazza la prima bandierina all’evento Shotclock Shootout

Aussie Millions 2015, Mustapha Kanit piazza la prima bandierina all’evento Shotclock Shootout

Area

Ad appena pochi giorni dalla chiusura del primo grande evento live del 2015 a livello internazionale, la PCA Bahamas, l’attenzione dei pokeristi di tutto il mondo si è spostata a Melbourne, dove è scattata la nuova edizione Aussie Million.

Il festival del poker australiano è iniziato mercoledì 14 gennaio con il Day 1A dell’Opening Event, e si snoderà attraverso ben ventuno eventi che si protrarranno fino al 2 febbraio, quando si chiuderà il Challenge da 250.000 dollari di buy-in.

I colori italiani sono già stati protagonisti nei primi due tornei in schedule, in particolare con Walter Treccarichi (che ci aveva annunciato la sua partenza per l’Australia) e Mustapha Kanit, schierati ai tavoli dell’Aussie Million fin dalle prime battute.

L’Opening Event ha visto ai nastri di partenza Treccarichi, il quale si è seduto in late registration durante il Day 1A e ha subito un brutto scoppio che gli è costato l’eliminazione dal torneo, come ha scritto lo stesso Cesarino su Facebook:

screen treccarichi aussie million

Destino diverso per Mustapha Kanit nel secondo evento, lo Shotclock Shootout da 1.150 dollari di buy-in: Mustacchione ha superato le fasi intermedie del torneo fino a piazzare la sua prima bandierina di questa edizione Aussie, con un 20° posto che lo ha portato a intascare 2.030 dollari.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Decisamente brutto lo spot che ha condannato Kanit all’eliminazione: sul flop Q-J-5 rainbow, Musta ha shovato con set di 5 trovando il call di Hiroaki Harada, che con Q-J off chiude un fortunato full al turn non lasciando scampo al giocatore italiano.

La speranza per Kanit è quella di ripetere l’exploit messo a segno un anno fa nella “terra dei canguri”, quando riuscì a conquistare l’agognato anello in ben due eventi.

I prossimi giorni vedranno l’Aussie Million 2015 entrare nel vivo: venerdì 23 è previsto lo start dell’evento Challenge da 25.000 dollari di buy-in, domenica 25 parte il Challenge da 100.000 dollari di buy-in e soprattutto il Main Event da 10.600 dollari australiani di buy-in.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari