Wednesday, Aug. 10, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 8 Feb 2015

|

 

EPT High Roller – Deauville: l’austriaco Simunic ‘risorge’ da tre big blind e vince 309.170€!

EPT High Roller – Deauville: l’austriaco Simunic ‘risorge’ da tre big blind e vince 309.170€!

Area

Vuoi approfondire?

L’evento High Roller dell’EPT di Deauville è terminato con l’incredibile vittoria dell’austriaco Josip Simunic, che a inizio del final day poteva contare solamente su tre big blinds (73.000 chips).

La sua ‘scalata’ è cominciata con un vitale triple up che, nelle prime fasi di gioco, lo ha riportato in contemption con 210.000 gettoni.

Giornata invece da subito negativa per il belga Davidi Kitai. Il vincitore della ‘Triple Crown’ è uscito in 12° posizione a seguito di uno showdown a tre in cui con Q-8 suited ha perso contro A-Q e 6-3. Per lui, comunque, un premio di 22.110€ complessivi.

Delude anche il chipleader di fine Day 2, il russo Nikolay Komcharokov, costretto ad alzarsi dal tavolo in nona posizione per 30.720 euro. Mette tutte le chips in mezzo con 8-8, ma si trova al 20% contro le dame detenute dal tedesco Butzhammer.

Eliminati in un altro showdown a tre il portoghese Ribeiro (54.680€) e il francese Sfez (71.520€) per mano dello scandinavo Robin Ylitalo. Lo svedese con J-J, infatti, è riuscito a vincere il colpo rispettivamente contro K-Q off e A-K suited.

Sale in cattedra poi Simunic. L’austriaco fa fuori prima l’argentino Ivan Luca (90.690€) con A-Q che supera al turn la coppia di sette dell’avversario, dopo Ylitalo con 6-6 contro K-Q. Per vincere i tornei, lo sappiamo, essere dalla parte giusta dei coinflip non è cosa secondaria.

Terzo posto per il libanese Fady Kamar per 135.780€. Inizia così l’heads up con un lieve vantaggio di Thorel su Simunic, che si annulla però nel giro di poche mani.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.
thorel

Il runner up Thorel

 

Il trofeo finisce nelle mani dell’austriaco quando i due finiscono ai resti sul board 6-2-10-4. Il francese mostra 10-9 off che si rivela debole contro 6-4 suited dell’avversario. Un ininfluente 5 al river, poi, pone fine all’intensissimo torneo.

 

Questo, dunque, il payout:

  1. Josip Simunic 309.170€
  2. Jean-Noel Thorel 208.900€
  3. Fady Kamar 135.780€
  4. Robin Ylitalo 112.440€
  5. Ivan Luca 90.690€
  6. Eric Sfez 71.520€
  7. Joao Ribeiro 54.680€
  8. Thomas Butzhammer 41.160€
  9. Nikolay Komcharokov 30.720€
  10. Garret Gruener 25.190€
  11. Tobias Peters 25.190€
  12. Davidi Kitai 22.110€

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari