Thursday, Apr. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 26 Feb 2015

|

 

Savinelli e quel ‘flirt’ senza fine con la Francia: guida il final table dell’high roller Winamax Poker Tour!

Savinelli e quel ‘flirt’ senza fine con la Francia: guida il final table dell’high roller Winamax Poker Tour!

Area

Vuoi approfondire?

Il rapporto con la Francia sta diventando di vero e proprio amore.

Sicuramente Carlo Savinelli si trova particolarmente a proprio agio con quel tipo di field non proprio ‘skillatissimo’, riesce infatti a rendere il proprio gioco profittevole come da poche altre parti.

Dopo il runner up al WPT National di Parigi e l’ottima prestazione all’EPT di Deauville, oggi il ‘sindaco’ di Maddaloni proverà a mettere in valigia quel trofeo che gli è sempre sfuggito di un soffio in questi ultimi mesi.

Savinelli è al final table dell’evento high roller del Winamax Poker Tour Final e dovrebbe partire da chipleader con le sue 2.570.000 fiches (usiamo il condizionale perché è difficile reperire un count ufficiale).

savi

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

I giocatori alle ore 19 ripartiranno dai blinds 10.000/20.000 e l’average stack dei nove left è di 900.000 gettoni.

Ancora in gioco anche la padrona di casa Gaelle Baumann, che dispone però di sole 351.000 chips.

baumann

Hanno preso parte in 176 a questo evento da 1.500 euro di buy-in, tutti i player hanno già garantito un premio di 7.100€, mentre il vincitore porterà a casa un totale di 55.000 euro.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari