Monday, Aug. 15, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 4 Giu 2015

|

 

WSOP – Il 24enne Michaelis si impone nel pot limit hold’em, finale tra Volpe e Lehr nell’evento HU!

Area

Vuoi approfondire?

LAS VEGAS – Mentre Max Pescatori si apprestava a scrivere una nuova, bellissima, pagina di storia per quanto concerne il poker italiano, nelle sale del Rio stavano succedendo diverse cose interessanti.

Sono andati in scena, infatti, parecchi eventi nella notte appena trascorsa, dunque cerchiamo di fare il punto su cosa è accaduto ai tavoli delle WSOP.

 

Evento #8 1.500$ Pot Limit Hold’em (entries 639 – montepremi 862.650$)

Erano rimasti in 15 a giocarsi il titolo ed è riuscito ad acciuffarlo il giovane tedesco, ma residente a Vienna, Paul Michaelis, bravo a superare in heads up un campione come Tom Marchese (117.199$).

Il 24enne studente, quindi, si è allacciato al polso l’ambito braccialetto e ha incrementato il proprio bankroll di 189.818 dollari.

michaelis

Il neo-campione WSOP Michaelis

E’ stato il suo secondo piazzamento in the money alle WSOP, dato che è arrivato 1.295° al ‘The Colossus’ appena qualche giorno fa.

Un po’ di fortuna, chiaramente, è sempre necessaria per primeggiare, infatti nella mano decisiva con 9-9 ha superato al turn la coppia di dame di un incredulo Marchese.

Al terzo posto si è piazzato Jesse Cohen per 76.189 dollari, mentre non è riuscito ad andare oltre l’ottava posizione il forte greco Georgios Sotiropoulos, che ha incassato 18.529 dollari.

66

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Evento #10 10.000$ Heads-up no limit hold’em championship (entries 143 – montepremi 1.344.200$)

Manca solo la finale per decidere chi succederà al nostro Davide ‘zizinho89’ Suriano come campione del mondo di heads up.

Il titolo se lo contenderanno Paul Volpe (che ha battuto il nostro Briotti al primo turno) e Keith Lehr: c’è in palio un braccialetto dal peso specifico non indifferente e un premio monetario di 334.430 dollari.

lehr

Keith Lehr

Sentiranno sì la pressione, ma forse neanche troppa, dato che entrambi sono già campioni WSOP: Volpe vinse lo scorso anno il Championship di 2-7 single draw, mentre Lehr si impose nel 2003 in un evento di pot limit hold’em.

volpe

Paul Volpe

Sono stati eliminati negli ottavi di finale (26.490$) Danzer, Schindler, Silver, il favorito Busquet e Kaverman.

Hanno raggiunto, invece, le semifinali (111.525$) Dee Tiller e Matthew Cooper.

Se vuoi vivere in prima persona e commentare le World Series partecipa all’evento Facebook WSOP!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari