Saturday, Jan. 28, 2023

Poker Live

Scritto da:

|

il 15 Set 2015

|

 

Matteo Mutti vince l’IPT Nova Gorica, Christian Favale cede in heads-up, Fabio Scepi terzo

Matteo Mutti vince l’IPT Nova Gorica, Christian Favale cede in heads-up, Fabio Scepi terzo

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Un torneo perfetto con il neo della mancata ciliegina. “That’s poker”, sarà stata la consolazione di Christian Favale, che del resto è uno che sa bene come funziona il gioco.

Dopo aver chiuso le ultime due giornate da chipleader del Main Event Italian Poker Tour Nova Gorica by PokerStars, infatti, l’ex team pro di casa non ha trovato l’affondo vincente nella giornata conclusiva del torneo, cedendo in heads-up a Fabio Mutti, meritevole vincitore di picca e 60.000€ di prima moneta.

Il protagonista indiscusso è lui, capace di trovare nel giro di sei mesi una picca ben più ambita di quella vinta all’EPT Malta in un side event da 550€ di buy-in. I primi risultati live di Mutti risalgono al 2013 e fino a quest’anno il buy-in dei tornei in cui è andato itm non aveva mai superato i 300€ (fonte HendonMob).

Ma veniamo al gioco ai tavoli. Pronti via e i finalisti sembrano decisi a lanciarsi a rotta di collo: in meno di un’ora di gioco si contano quattro eliminati.

Il primo a defilarsi dalla scena è Riccardo Suriano: con uno stack di 12bb il fratello del più blasonato Davide openpusha da utg A-6s, ma trova il call di Scepi con A-Qs e un board che non ribalta le sorti del preflop.

Neanche un’orbita e ad abbandonare il campo in settima posizione è Roberto ‘Babbai’ Mazzaferro, che prima viene azzoppato con scoppio da Mutti K-K<A-K  e poi trova l’uscita contro Favale.

Subito dopo arriva l’eliminazione di Gennaro Avvisato, che pusha al flop con bilaterale ma trova Mutti con doppia e nessun aiuto da turn e river.

L’ultimo degli eliminati in serie è Giulio Saia, ai resti su flop monotone in un tribettato dopo aver trovato il second nuts col suo K-Qs, Mark Metsla segue con set di Cinque e al turn il board si accoppia per il full.

Sarà proprio l’estone il quarto classificato, in un coinflip con K river per lui fatale contro Mutti (2-2<K-J)

A questo punto i tempi si dilatano. Favale è sempre chipleader, ma Mutti sale e conquista saldo la vetta del count.

Rispetto ai ritmi di inizio giornata, la fase 3-handed sembra avere l’andatura del bradipo. Finchè Mutti non scoppia gli equilibri con il più beffardo dei river nello spot che sancisce l’eliminazione di Fabio Scepi:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

scepi mano eliminazione ipt nova gorica

 

Nota di colore, in un primo momento il napoletano non si accorge di aver perso al river contro il nuts, esultando per un raddoppio inesistente. Un rammarico inevitabile, visto anche il colpo.

L’heads-up inizia con Mutti in netto vantaggio e Favale a rincorrere con una manciata di bui. Basta il primo showdown per assegnare la picca: per la cronaca un Q-5 che trova un 5 flop e un altro al river contro A-9s.

 

Payout Main Event IPT Nova Gorica:

1 MATTEO MUTTI €60.000
2 CHRISTIAN FAVALE €36.000
3 FABIO SCEPI €25.000
4 MARK METSLA €20.000
5 GIULIO SAIA €16.000
6 GENNARO AVVISATO €12.000
7 ROBERTO MAZZAFERRO €9.000
8 RICCARDO SURIANO €7.000

 

 

Photo credits: Manuel Kovsca – PokerStars

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari