Monday, Dec. 6, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 21 Ott 2015

|

 

Al via l’Italian Poker Tour a Malta: anche Elky e Jake Cody ai nastri di partenza!

Al via l’Italian Poker Tour a Malta: anche Elky e Jake Cody ai nastri di partenza!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Al via oggi la quarta tappa dell’Italian Poker Tour Season 7, organizzato da PokerStars.it.

Evento che si concluderà domenica 25 ottobre, giorno in cui partirà l’altro attesissimo Main Event in programma in questi undici giorni di Festival del Poker a Malta: parliamo ovviamente dello European Poker Tour (EPT).

Entrambi gli appuntament mirano a bissare i successi ottenuti appena sei mesi fa, sempre presso il Casinò Portomaso, dove al Main Event IPT si presentarono in 1.285 giocatori, mentre alla tappa EPT furono in 895. Numeri da record.

Come anticipato, ad aprire i giochi nel Festival del poker di Malta, powered by PokerStars.it, sarà l’IPT.

Sarà presente senza dubbio il greco Georgios Zisimopoulos, vincitore della tappa giocata lo scorso marzo, dove incassò una prima moneta del valore di €142.205.

Inoltre, a pagare il buy-in da €1.100 della tappa numero 50 dell’IPT, ci saranno anche diversi campioni del Team Pro PokerStars, tra cui gli azzurri Luca Pagano, Giada Fang, Pierpaolo Fabretti e anche la vincitrice della seconda edizione de La Casa degli Assi, Sabina Hiatullah.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Altri membri del team pro PS che scenderanno in arena per il main dell’IPT saranno: Andre Akkari, Bertrand ‘Elky’ Grospellier, Jake Cody e Marcin Horecki. Questi parteciperanno anche all’EPT, dove vedremo in azione anche i membri del PokerStars Team Pro Jason Mercier, Leo Margets, Johnny Lodden e Ike Haxton.

L’IPT Malta si concluderà infatti domenica 25 ottobre in concomitanza con lo start del main event dell’EPT. Torneo quest’ultimo che avrà un buy-in da €5.300 e dove a marzo fu il francese Jean Montury a vincere, staccando un assegno di ben €687.400.

Inoltre, questa undici giorni di poker a Malta, come sempre, prevede un ampio cartellone di eventi, tra cui gli attesissimi High Roller: l’IPT High Roller da €2.200, l’High Roller da €25.750, il Single Day High Roller da €10.200 e l’High Roller EPT da €10.300. Qui l’attenzione sarà anche sull’italiano Mustapha Kanit, dato che non appena due mesi fa, a Barcellona, ha alzato al cielo la Picca dell’High Roller da €10.300 dell’EPT. Sarà dunque quasi scontata la sua presenza per cercare un clamoroso bis.

Il 26 ottobre, invece, sarà la cornice del terzo Italian Big Game, il format ideato da PokerStars e riproposto in versione tricolore durante le tappe della stagione 7 IPT. Ad attendere i due loose cannon, con i loro €10.000 di stack conquistati tramite qualificazioni online, ci sarà una squadra di fuoriclasse italiani e stranieri tra cui Jake Cody, Kevin MacPhee e l’immancabile Dario Sammartino.

Ricordiamo infine che qui su IPC sarà possibile seguire la diretta streaming del final table dell’IPT Malta a partire da domenica 25 ottobre alle 13:30, a carte scoperte.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari